Film & Musica : The Misfits – John Huston

0

Misfits3423The Misfits è un film drammatico americano del 1961 scritto da Arthur Miller, diretto da John Huston e interpretato da Clark Gable, Marilyn Monroe e Montgomery Clift. Il cast di supporto comprende Thelma Ritter, Eli Wallach e Kevin McCarthy. The Misfits è stato l’ultimo film completato sia per Clark Gable che per Marilyn Monroe. Per Gable, il film è stato rilasciato postumo, mentre Monroe è morta nel 1962.La trama è incentrata su una donna appena divorziata (Monroe) e il suo tempo a Reno e nel Nevada settentrionale, trascorsi con la sua amichevole padrona di casa Isabelle Steers (Ritter), un cowboy della vecchia scuola (Gable), l’amico di guida del camion da traino e la guida di un aereo (Wallach) e il loro amico  (Clift) a Dayton, Nevada, e nel deserto del Nevada occidentale nel 1960. The Misfits fu un fallimento commerciale al momento della sua uscita nel 1961, ma ricevette il plauso della critica per la sua sceneggiatura e spettacoli.
La band punk rock americana Misfits prende spunto per il nome da questo film.

Film & Musica : The Quatermass Experiment

5

Quatexp01The Quatermass Experiment è una serie britannica di fantascienza trasmessa dalla BBC Television durante l’estate del 1953 e rimessa in scena dalla BBC Four nel 2005. Ambientata nel prossimo futuro sullo sfondo di un programma spaziale britannico, racconta la storia del primo uomo volato nello spazio, supervisionato dal professor Bernard Quatermass del British Experimental Rocket Group.
Alla fine degli anni 60, una prog/hard rock band inglese prese spunto dal nome del professore per il monicker , appunto,Quatermass , anche titole dell’unico album prodotto dal trio.
Non ho idea se esistano altre band che hanno preso spunto dalla serie in qualche modo, ma, se ci sono, aggiornerò di sicuro l’articolo.

Film&Musica : Michael Bay – Armageddon

3

OIPNo, non c’è nessuno che ha preso spunto da questo film per comporre qualcosa, ma c’è una particolare che mi spinge a metterlo in questa categoria : la colonna sonora ad opera degli Aerosmith
I don’t want to miss a thing è il primo brano che abbia mai suonato dal vivo, il 3 agosto del 2003.
Fu, più che un concerto, una vera e propria tragedia (ma all’epoca ne ero contento, suonavo da pochissimo)
Lo inserisco per un fatto di completismo, ma voglio comunque fare un appunto : Micheal, ti odio.
Mi hai rovinato i Transformers : onta e vergogna su di te!