Drum pills : Warm up feet 1.

0

Dopo aver scaldato le mani, trattiamo i piedi alla medesima maniera.
Il primo “Feet Warm Up è identico al al primo per le mani.
Cerchiamo di abituare i piedi ad un bello sforzo suonando il terzo esercizio ad un bpm minore.
Questo esercizio ci aiuterà anche a capire meglio quali sono i movimento ottimali di gamba e caviglia.

Drum Pills : Un introduzione al funk – Prima parte.

0

Come prima introduzione al funk, voglio proporre 4 grooves relativamente semplici ma mai scontati.
Ho usato 3 basi munite di click (rispettivamente a 110,90 e 100 bpm) suonando il più fat possibile.
Naturalmente, suonare con musicisti in carne ed ossa consente di esprimersi decisamente meglio in certi ambiti dove il portamento, è tutto.
Il tutto registrazio con uno zoom q3 h.d.
Gli spartiti, sono compresi nel video.

Drums Pills : Double Stroke Roll (Sviluppo-1)

0

Dopo aver visto lo sviluppo del Single Stroke Roll passiamo ora al double, un’altro rudimento che dobbiamo studiare con assoluta costanza.
Esercizio 1 :
Suonare il double stroke roll usando la funzione auto-speed up di groove scribe, in modo da abituarci a bpm sempre più elevati.

 

Esercizio 2 : Up and down.
Ripreso dal leggendario Back to basic di Dave Weckl, consiste nel suonare il double partendo lentamente e usando il polso per poi accellerare e chiudere in un press roll, per poi tornare indietro.

Esercizio 3 :
Suonare un quarto in 16th e uno in 32th.
Questo ci aiuterà a prendere confidenza con i gruppi di note “densi”, a sviluppare il controllo delle dita e come già detto, per creare fills.

Tutti gli esercizi sono registrati con uno zoom q3 h.d.