Vai al contenuto

Monografie : Sonny Rollins

Nato a New York (cresce ad Harlem) riceve il primo sassofono all’età di 7 anni.
A scuola incontra altri futuri musicisti  jazz come Kenny Drew e Jackie McLean.
Dopo il diploma nel 1948 inizia a suonare nella band di Bab Gonzales, nel momento in cui J.J Johnson era l’arrangiatore della band.
Suona poi nelle leggendarie sessioni di hard bop con Bud Powell, Fats Navarro e Roy Haynes.
All’inizio degli anni ’50 passa un brutto  periodo, con ben due pene detentive.
Dal 1951 al 1953 brilla, suonando con Charlie Parker, Miles Davis e Milt Jackson.
Nel 1955 si offre volontario per un metodo sperimentale di rehab, e per un periodo, è compagno di stanza di Booker Little.
Si riunisce brevemente al quintetto di Davis e poi si unisce a quello di Clifford Brown e  Max Roach.
Nel 1956, incide il suo capolavoro Saxophone Colossus.
Il grande successo dell’album non placa la voglia di sperimentare ed evolversi di Rollins, che continuerà per tutta la carriera.
Ha smesso di esibirsi in pubblico nel 2012.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: