Vai al contenuto

Monografie : Dizzy Gillespie

Annunci
Annunci

Il più giovane  di 9 figli, inizia a suonare la tromba da  autodidatta, come passatempo.
Nato in una famiglia poverissima con un padre violento, riesce ad ottenere una borsa di studio grazie alla sua brillante intelligenza ma lascia presto la scuola per diventare un musicista professionista, iniziando con Frank Fairfax.
Nella sua prima registrazione, sostituisce Roy Eldrige nella band di Teddy Hill.
Inizia così a farsi un nome, suonando con Lionel Hampton, Cab Calloway,  Lucky Millinder e  Jimmy Dorsey.
Negli anni 40 frequenta spesso il Minton’s diventando insieme a Thelonius Monk, Charlie Parker, Oscar Pettiford, Bud Powell e Kenny Clarke diventa tra i fondatori e promotori del movimento bebop.
Tuttavia, il bebop, volutamente ostico (soprattutto per diversificarsi dalle addolcite orchestre bianche) ha vita breve e già nel 1949 questa musica iconoclasta è in declino.
Nel 1947 finisce il sodalizio con Charlie Parker (che lo sostituisce con Miles Davis) e insieme a Milt Jackson, Ray Brown e John Lewis getta le basi per quello che sarà il modern jazz quartet.
Gillespie, sempre attratto dalle novità, già nel 1945 inizia a sperimentare con la musica cubana, dando il via all’Afrocuban jazz.

Annunci

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

2 pensieri riguardo “Monografie : Dizzy Gillespie Lascia un commento

Rispondi a aure1970Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: