Vai al contenuto

Diario di bordo 005 : 03/08/21

Annunci

(Torna a Diario di bordo 004 : 02/08/21)
(Vai a Diario di bordo 006 : 04/08/21)
Ieri notte ho dormito leggermente meglio dei giorni passati, finalmente una temperatura tollerabile.
Odio l’estate, specie questa che (come quella precedente) ha i live bloccati (come tutto quanto del resto). 

Annunci
Annunci

A Blast from the past :
Sopra, uno stage molto estivo nel purtroppo defunto Paranoid Club di Viareggio.

Sul canale del bassista del gruppo, Caxixo, c’è un mio solo con malus, cioè lui che mi agita davanti agli occhi un basso da 3000 euro usato come se fosse un birillo da giocoliere, cose poco piacevoli da vedere, specie se devi andare a tempo (con tanto di orchestrazioni multipedal di cui vi parlerò).

Annunci

Continua il  rigoroso processo di datazione con l’inserimento del bandleader Lucky Millinder e degli eroi dell’Acid Rock Greatful Dead.
Per la serie un groove al giorno ( ma anche di più) oggi inserisco il Basic 16th notes groove.

Annunci

Il lavoro di datazione continua con la discografia di Danny Barker (un vero decano del jazz e della tradizione di New Orleans) e con l’inserimento di un super organista : Jack McDuff!!!
Vediamo in questo articolo, l’abusatissimo Basic 16th notes fill

Annunci

Per il progetto datazioni, si continua col leggendario Cab Calloway e, dato che oggi mi sento psichedelico (sarà il caldo?) si inserisce un’altra band leggendaria di San Francisco : i Quicksilver Messenger Service.
Termino la mattina continuando con Ben Webster e iniziando quella che forse è la band psichedelica per eccellenza : i Jefferson Airplane!

Dopo un bel pranzetto, si passa a Clark Terry e si aggiunge un nuovo disco di Coleman Hawkins e un nuovo super pianista al progetti, Jaki Byard.

Annunci

Continua l’esplorazione del  Money Beat con la prima variazione di rullante.
Per il lavoro di datazione, si continua con la brevissima carriera della mitologica Janis Joplin e si inserisce un nuovo personaggio anch’esso scomparso troppo presto, il chitarrista Eddie Lang.

Annunci

Continua anche l’esplorazione dei fill ( o meglio, la collezione!) : qui la prima variazione sul Basic 16th notes fill

Annunci

Continua la datazione!
Il turno è dei bluesman Big Maceo Merryweather e Tampa Red (due tipi veramente interessanti!)
Si procede con Muggsy Spanier, e si inserisce il grande Memphis Slim e si finisce la giornata di inserimenti con il primo lavoro del chitarrista Jack Marshall.

Annunci

Extra : quanto è divertente suonare sulle colonne sonore dei videogiochi anni 90?

Annunci

Comincio oggi anche con le monografie (e NON nego che prima o poi vorrei fare un enciclopedia dei batteristi….).
Parte da parecchio tempo fa, esattamente dall’inizio con Dee Dee Chandler.
Chi era? cliccate e scopritelo! 

Annunci

Oggi non s’è sudato nemmeno troppo.
Ora, preparo le prossime lezioni e mi inabisso nel brentone!

Annunci

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: