Vai al contenuto

American Blues

Annunci

Gli American Blues erano un gruppo garage rock americano degli anni ’60 con sede in Texas, che suonava uno stile psichedelico di musica rock blues influenzato dai 13th Floor Elevators.
Sono più noti per aver incluso due futuri membri della band ZZ Top nei loro ranghi, Dusty Hill e Frank Beard.
Dal 1966 al 1968, hanno suonato nel circuito Dallas-Fort Worth-Houston e hanno suonato come headliner in tre club tutti chiamati “The Cellar”, a Dallas in club come “The Walrus” su Mockingbird Lane e a Houston al “Love Street Light Circus”. Feel Good Machine” su Allen’s Landing, ancora nel 1968.
Intorno al 1968 la band (i due fratelli Hill e Beard) decise di lasciare l’area di Dallas-Fort Worth, trasferendosi a Houston.
A quel tempo, tuttavia, il chitarrista Rocky Hill voleva concentrarsi sullo “straight blues”, mentre suo fratello Dusty voleva che la band suonasse di più.
Rocky lasciò la band e gli altri due membri si unirono agli ZZ Top, di recente formazione.
Rocky Hill continuò a fare tournée in Texas e altrove, diventando uno dei numerosi chitarristi famosi nello stato per le loro abilità con la chitarra blues, come Rocky Athis e Charlie Sexton. A volte si definiva “The Anti-Clapton”, e uno scrittore della Houston Press chiamava Rocky “forse il più selvaggio e spaventoso – sia sul palco che fuori – di tutti i chitarristi blues texani”.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: