Vai al contenuto

William Bell

Annunci

William Bell (nato Yarbrough il 16 luglio 1939) è un cantante e compositore soul americano.
Come artista, è probabilmente meglio conosciuto per il suo singolo di debutto, “You Don’t Miss Your Water” del 1961; La top 10 hit del 1968 nel Regno Unito “Private Number”, duetto con Judy Clay; e il suo unico successo nella top 40 degli Stati Uniti, “Tryin ‘to Love Two” del 1976, che raggiunse anche il numero 1 della classifica R&B. Alla morte di Otis Redding, Bell ha pubblicato la canzone commemorativa ben accolta “A Tribute to a King”.
Come autore di canzoni, Bell è stato coautore della hit di Chuck Jackson “Any Other Way” (che era una cover da quando Bell l’ha pubblicata per la prima volta) come seguito di “You Don’t Miss Your Water”; Il successo di Billy Idol del 1986 “To Be a Lover”, che fu per la prima volta un successo per Bell con il titolo originale “I Forgot to Be Your Lover”; e il classico blues “Born Under A Bad Sign”, reso popolare sia da Albert King che dai Cream.
Sebbene sia stato un artista di lunga data per la Stax Records, non ha nulla a che fare con l’ex presidente dell’etichetta, Al Bell.
Nel 2017, Bell ha ricevuto un Grammy per il miglior album americano per il suo disco This Is Where I Live. Ha eseguito la sua hit “Born Under a Bad Sign” al fianco di Gary Clark Jr. ai Grammy Awards 2017. Bell è stato anche protagonista di “Best of the Grammy” di Rolling Stone per quell’anno.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: