Vai al contenuto

Joe Venuti

Annunci

Giuseppe “Joe” Venuti nacque il 16 settembre 1903. 
Fu un musicista jazz italo-americano e pioniere del violinista jazz.
Considerato il padre del violino jazz,  ha aperto la strada all’uso degli strumenti a corda nel jazz insieme al chitarrista Eddie Lang, un amico fin dall’infanzia.
Negli anni ’20 e all’inizio degli anni ’30, Venuti e Lang hanno fatto molte registrazioni, come leader e come solisti in primo piano.
Lui e Lang divennero così famosi per i loro  assoli di violino e chitarra in stile “hot” e in molte registrazioni dance commerciali furono assunti per fare duetti di 12 o 24 battute verso la fine di arrangiamenti di ballo altrimenti troppo standard.
Nel 1926, Venuti e Lang iniziarono a registrare per l’etichetta OKeh come duetto (dopo un duetto solo pubblicato dalla Columbia), seguito da combinazioni “Blue Four”, che sono considerate registrazioni jazz fondamentali.
Venuti ha anche registrato dischi da ballo commerciale per OKeh sotto il nome di “New Yorkers”.
Ha lavorato con Benny Goodman, Adrian Rollini, Bing Crosby, Bix Beiderbecke, Jack Teagarden e la maggior parte delle altre importanti figure del jazz bianco della fine degli anni ’20 e dei primi anni ’30.
Tuttavia, dopo la morte di Lang nel 1933, la carriera di Venuti iniziò a scemare, sebbene continuò a esibirsi negli anni ’30, registrando una serie di dischi commerciali (di solito contenenti un assolo di violino Venuti) per le etichette OKeh e Columbia, nonché le sessioni occasionali di jazz in piccoli gruppi.
È stato anche una forte influenza iniziale sui musicisti di swing occidentali come Cecil Brower.
Molti dei lati OKeh degli anni ’20 continuarono a vendere e rimasero in stampa fino al 1935, quando ARC interruppe l’etichetta OKeh e ristampò lati selezionati sull’etichetta Vocalion da 35 centesimi (l’etichetta OKeh fu ripresa dalla CBS nel 1940).
Dopo un periodo di relativa oscurità negli anni Quaranta e Cinquanta, Venuti suonò il violino e altri strumenti con Jack Statham al Desert Inn Hotel di Las Vegas.
Statham ha diretto diversi gruppi musicali che hanno suonato al Desert Inn dalla fine del 1961 fino al 1965, inclusa una combo Dixieland.
Venuti era con lui in quel periodo ed era attivo con la Las Vegas Symphony Orchestra negli anni ’60.
Fu “riscoperto” alla fine degli anni ’60. Negli anni ’70, ha stabilito un rapporto musicale con il sassofonista tenore  Zoot Sims che ha portato a tre registrazioni.
Nel 1976, ha registrato un album di duetti con il pianista Earl Hines intitolato Hot Sonatas.
Ha anche registrato un intero album con musicisti country-jazz tra cui il mandolinista Jethro Burns (di Homer & Jethro), il chitarrista dei pedal steel Curly Chalker e l’ex sideman di Bob Wills e il chitarrista Eldon Shamblin.
Venuti è morto a Seattle, Washington, il 14 agosto 1978.

 

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: