Vai al contenuto

Le voci : Pete Seeger

Annunci

Peter Seeger (3 maggio 1919 – 27 gennaio 2014) è stato un cantante folk americano e attivista sociale.
Un appuntamento fisso nella radio nazionale negli anni ’40, Seeger ebbe anche una serie di dischi di successo durante i primi anni ’50 come membro dei Weavers, in particolare la loro registrazione di “Goodnight, Irene” di Lead Belly, che fu in cima alle classifiche per 13 settimane nel 1950.
I membri dei Weavers furono inseriti nella lista nera durante l’era McCarthy.
Negli anni ’60, Seeger riemerse sulla scena pubblica come un importante cantante di musica di protesta a sostegno del disarmo internazionale, dei diritti civili, della controcultura, dei diritti dei lavoratori e delle cause ambientali.
Un prolifico cantautore, le sue canzoni più famose includono “Where Have All the Flowers Gone?” (con testi aggiuntivi di Joe Hickerson), “If I Had a Hammer (The Hammer Song)” (con Lee Hays dei Weavers), “Kisses Sweeter Than Wine” (anche con Hays) e “Turn! Turn! Turn! “, che sono state registrate da molti artisti sia all’interno che all’esterno del movimento folk revival. “Flowers” è stata una registrazione di successo per il Kingston Trio (1962); Marlene Dietrich, che lo ha registrato in inglese, tedesco e francese (1962); e Johnny Rivers (1965). “If I Had a Hammer” è stato un successo per Peter, Paul and Mary (1962) e Trini Lopez (1963) mentre i Byrds hanno avuto un successo numero uno con “Turn! Turn! Turn!” nel 1965.
Seeger era uno dei cantanti folk responsabili della divulgazione dello spirituale “We Shall Overcome” (registrato anche da Joan Baez e molti altri cantanti-attivisti) che divenne l’inno riconosciuto del Movimento per i diritti civili, subito dopo che il cantante e attivista folk Guy Carawan presentò alla riunione di fondazione dello Student Nonviolent Coordinating Committee (SNCC) nel 1960.
Nell’episodio della PBS American Masters “Pete Seeger: The Power of Song”, Seeger disse che fu lui a cambiare il testo dal tradizionale “We will over” al più singolare “We shall overcome”.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: