Vai al contenuto

Le bands : Minutemen

Annunci

I Minutemen iniziarono quando D. Boon e Mike Watt si incontrarono all’età di 13 anni.
Watt stava camminando in un parco nella loro città natale di San Pedro, in California, quando Boon, giocando a “esercito” con altri ragazzi, cadde da un albero proprio accanto a lui e ha scoperto che i suoi amici, uno di nome Eskimo, dovevano averlo abbandonato. 
Entrambi i ragazzi condividevano la passione per la musica;
La madre di Boon insegnò a D. a suonare la chitarra e suggerì a Watt di imparare a suonare il basso.
All’inizio, Watt non conosceva la differenza tra basso e chitarre standard.
Alla fine la coppia iniziò a suonare insieme, per lo più coverizzando canzoni di artisti che ammiravano.
Nell’estate del 1973 Watt e Boon formarono la Bright Orange Band, con il fratello di Boon Joe alla batteria. Nel 1976 hanno scoperto il punk;
La madre di Boon morì e la Bright Orange Band si sciolse poco dopo.
L’anno successivo, i due si unirono a una band di breve durata chiamata Starstruck.  Dopo lo scioglimento di Starstruck, Boon e Watt incontrarono il batterista George Hurley e formarono i The Reactionaries con il cantante Martin Tamburovich.
Dopo che i Reactionaries si sciolsero, Boon e Watt formarono i Minutemen nel gennaio 1980. Watt ha detto che il loro nome non aveva niente a che fare con la brevità delle loro canzoni; piuttosto, è stato derivato in parte dalla leggendaria milizia dei minutemen dell’epoca coloniale e in parte per denunciare un gruppo reazionario di destra degli anni ’60 che portava quel nome.
Nel documentario We Jam Econo, Watt afferma anche che il nome era un’opera teatrale su “minute” (/ maɪˈnjuːt / my-NEWT). Dopo un mese senza batterista, durante il quale Boon e Watt hanno scritto le loro prime canzoni, la band ha provato e suonato un paio di primi concerti con il saldatore locale Frank Tonche alla batteria. Inizialmente il gruppo voleva che George Hurley si unisse, ma si era unito a una band hardcore punk chiamata Hey Taxi! con Michael Ely e Spider Taylor dopo lo scioglimento dei Reactionaries.
Tonche lasciò il gruppo, citando l’antipatia per il pubblico che la band inizialmente attirava, e Hurley prese il posto di batterista nel giugno 1980 (le prime registrazioni delle prove con Tonche alla batteria divennero in seguito l’EP georgeless.)
Il loro primo concerto dal vivo fu come band di apertura. per Black Flag.
(continua) 

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: