Vai al contenuto

Pillole di storia musicale : Giugno 2019

Annunci

(Torna a Maggio 2019)
(Vai a Luglio 2019)
2 giugno
Quasi cinque anni dopo l’abdicazione, il re Juan Carlos I di Spagna si ritira dalla vita pubblica. 
Referendum di San Marino 2019: gli elettori sammarinesi votano per porre fine alla discriminazione basata sull’orientamento sessuale e avviare un’iniziativa legislativa popolare per la riforma del sistema elettorale. 
3 giugno 
Massacro di Khartoum: più di 100 persone vengono uccise quando le truppe sudanesi ei miliziani Janjaweed irrompono e aprono il fuoco su un campo di protesta fuori da un quartier generale militare a Khartoum, in Sudan. 
3-5 giugno 
Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump fa una visita di stato nel Regno Unito, incontrando la regina Elisabetta II e il primo ministro uscente Theresa May.
È la prima visita ufficiale di stato nel Regno Unito da parte di un presidente degli Stati Uniti in carica dal 2011.
Trump partecipa anche alle cerimonie commemorative del D-Day. 
5-8 giugno 
Il presidente cinese Xi Jinping compie una visita di stato in Russia, dove partecipa anche al Forum economico internazionale di San Pietroburgo. 
6 giugno 
2018-19 Proteste sudanesi: l’Unione africana sospende l’adesione del Sudan “con effetto immediato” dopo il massacro di Khartoum. 
7 giugno
Il primo ministro britannico Theresa May si dimette da leader del partito conservatore.
7 giugno – 7 luglio
La Coppa del Mondo FIFA femminile 2019 si tiene in Francia e viene vinta dagli Stati Uniti.
8 Giugno
Ci lascia per sempre Andre Matos.
9 giugno
Proteste di Hong Kong del 2019-2020: oltre 1 milione di persone a Hong Kong protestano contro la proposta di legge sull’estradizione nella Cina continentale. È la più grande protesta a Hong Kong dal passaggio di consegne del 1997. 
Una grande eruzione esplosiva del Monte Sinabung in Indonesia invia una colonna di cenere di 7.000 metri nell’aria, generando un flusso piroclastico lungo 3-3,5 chilometri verso il sud e il sud-est della montagna. 
11 giugno – Il Botswana depenalizza l’omosessualità. 
12 giugno
La Corte Suprema dell’Ecuador si pronuncia a favore del matrimonio tra persone dello stesso sesso, rendendolo legale in tutto il paese. 
12 giugno 2019 Protesta di Hong Kong: il governo e la polizia di Hong Kong dichiarano polemicamente che la protesta si è “trasformata in una rivolta”.  
13 giugno – giugno 2019 Incidente nel Golfo di Oman: due petroliere vengono attaccate vicino allo Stretto di Hormuz mentre transitano nel Golfo di Oman a causa dell’accresciuta tensione tra Iran e Stati Uniti, quest’ultima che incolpa la prima dell’incidente. 
15 giugno – 2019-20 Proteste di Hong Kong: Hong Kong annuncia che sospenderà a tempo indeterminato il controverso disegno di legge sull’estradizione, ma le proteste continuano, questa volta chiedendo il ritiro totale del disegno di legge e le dimissioni del capo dell’esecutivo Carrie Lam. 
16 giugno – Un’interruzione di corrente su larga scala colpisce l’Argentina, l’Uruguay e parti del Paraguay, interessando quasi 50 milioni di persone. 
17 giugno – Un triplo suicidio uccide 30 persone e ne ferisce più di 40 a Borno, in Nigeria, in una sala dove la gente stava guardando una partita di calcio.
18 giugno – Gli Stati Uniti inviano altre 1.000 truppe in Medio Oriente mentre aumentano le tensioni con l’Iran. 
19 giugno – Quattro uomini sono accusati di aver ucciso i 298 passeggeri e l’equipaggio del volo 17 della Malaysia Airlines, un aereo di linea abbattuto mentre sorvolava l’Ucraina orientale nel luglio 2014.
20-21 giugno – Il presidente cinese Xi Jinping fa una visita di stato in Corea del Nord. È la sua prima visita nel paese come presidente e la prima visita in Corea del Nord da parte di un leader cinese dalla visita di Hu Jintao 14 anni prima. 
20 giugno – giugno 2019 Abbattimento iraniano di un drone americano: l’Iran abbatte un drone di sorveglianza statunitense RQ-4 Global Hawk sullo Stretto di Hormuz dopo aver affermato che ha violato il loro spazio aereo. Gli Stati Uniti affermano di essere stati abbattuti nello spazio aereo internazionale in un “attacco non provocato”. 
22 giugno – 2019 Tentativo di colpo di stato nella regione dell’Amhara: nella regione dell’Etiopia, il presidente regionale Ambachew Mekonnen e il capo di stato maggiore nazionale-militare Se’are Mekonnen vengono assassinati. 
23 Giugno
Ci lascia per sempre il bandleader Dave Bartholomew.
30 giugno – Durante un raduno trilaterale presso il villaggio di tregua di Panmunjom tra il presidente sudcoreano Moon Jae-in, il leader nordcoreano Kim Jong-un e il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, Trump diventa il primo presidente degli Stati Uniti in carica ad attraversare la zona demilitarizzata coreana ed entrare nel Nord Corea. Trump e Kim accettano anche di riavviare i negoziati di denuclearizzazione in stallo

Annunci

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: