Vai al contenuto

Fiati e d’intorni : Bill Evans

Annunci

Evans è nato a Clarendon Hills, Illinois, Stati Uniti.
Suo padre era un prodigio del pianoforte classico e fino alla scuola media Evans ha studiato clarinetto classico.
Ha frequentato la Hinsdale Central High School e ha studiato con il sassofonista tenore Vince Micko.
All’inizio dei suoi studi ha potuto ascoltare artisti come  Sonny Stitt e Stan Getz al Jazz Showcase di Chicago.
Evans ha frequentato la University of North Texas e la William Paterson University, dove ha studiato con Dave Liebman, un alunno delle band dei primi anni ’70 del trombettista Miles Davis.
Trasferitosi a New York nel 1979, trascorse innumerevoli ore nei loft suonando standard jazz e perfezionando il suo stile di improvvisazione.
All’età di 22 anni, si è unito a Miles Davis e ha fatto parte del suo ritorno all’inizio della metà degli anni ’80.
Gli album degni di nota registrati con Davis includono The Man With The Horn, We Want Miles, Star People e Decoy.
Evans non è imparentato con il pianista Bill Evans (1929-1980), che suonò con Davis negli anni ’50.
Ha suonato, fatto tournée e registrato con artisti come Herbie Hancock, John McLaughlin,  Michael Franks, Willie Nelson, Mick Jagger, Les McCann, Mark Egan, Danny Gottlieb, Ian Anderson, Randy Brecker, The Allman Brothers Band e Medeski Martin & Wood. È presente nell’album Petite Blonde  con Victor Bailey, Dennis Chambers, Mitch Forman e Chuck Loeb.
(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: