Vai al contenuto

Fiati e d’intorni : Bill Hardman

Hardman è cresciuto a Cleveland, Ohio, e ha lavorato con musicisti locali tra cui Bobby Few e Bob Cunningham; mentre al liceo è apparso con Tadd Dameron, e dopo il diploma si è unito alla band di Tiny Bradshaw.
La prima registrazione di Hardman fu con  Jackie McLean nel 1956; in seguito ha suonato con Charles Mingus, Art Blakey e i Jazz Messengers, Horace Silver e Lou Donaldson, e ha guidato un gruppo con Junior Cook.
Hardman ha anche registrato come leader: Saying Something per l’etichetta Savoy ha ricevuto il plauso della critica nei circoli jazz  ma era poco noto al grande pubblico.
Ha avuto tre periodi in altrettanti decenni con Jazz Messengers di Art Blakey;
La sfortuna di Hardman fu quella di non essere con i Messengers all’epoca delle loro popolari registrazioni Blue Note.
Occasionalmente Blakey lo lasciava suonare diversi cori estesi non accompagnato.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: