Vai al contenuto

I batteristi : Alan Powell

Alan Powell è un musicista britannico.
Nel 1964 Alan si unì alla band R&B di Manchester Ivans Meads che pubblicò il loro primo singolo per l’etichetta EMI “Sins of a Family” seguito nel 1965 con “We’ll Talk about it Tomorrow”. La band si sciolse nel 1967.
Le sue prime apparizioni degne di nota furono con Chicken Shack, che apparve nell’album live del 1974 Goodbye, e Vinegar Joe (“Proud To Be a Honky Woman”).
Ha continuato la sua amicizia con Robert Palmer di Vinegar Joe co-scrivendo “Gotta Get a Grip on You, Part 2” (da Some People Can Do What They Like (1976)), “The Silver Gun” (da Pride (1983)) “Jealous” pubblicato come singolo dall’album Secrets e “Life in Detail” pubblicato anche come singolo, (dalla colonna sonora di Pretty Woman (1990)).
Nel 1974, si unì agli Hawkwind come secondo batterista, registrando due album, Warrior on the Edge of Time (1975) e Astounding Sounds, Amazing Music (1976), e contribuì all’album del 1975 New Worlds Fair del collaboratore Hawkwind Michael Moorcock. Dopo aver lasciato Hawkwind, si è seduto sull’album del 1978 di Nik Turner Xitintoday.
Nel 1977, ha formato la band itinerante di breve durata Kicks con Paul Rudolph (Hawkwind), Steve York (Vinegar Joe) e Cal Batchelor (Quiver), poi ha collaborato con Mick Farren per l’EP “Screwed Up” (1977) e Vampires  (1978).
Nel 1978, ha formato i Tanz Der Youth con il leader dei The Damned Brian James, ha pubblicato il singolo “I’m Sorry, I’m Sorry” / “Delay”, ha registrato una Peel Session, è andato in tour con i Black Sabbath ed è apparso al Turner’s Evento “Bohemian Love-In”.
Alla fine degli anni ’70 è emigrato a San Francisco, e ha fatto da fronte alla sua band new wave, Jo Allen and the Shapes, pubblicando il singolo del 1980 “Cryin ‘Over You” / “Lowlife” e “Shimmy, Shimmy” sulla 415 Music album compilation.
Durante gli anni ’90 si è riunito con alcuni dei suoi ex colleghi Hawkwind per diversi tour in Nord America, che hanno portato all’album live del 1995 e al video Space Ritual Revisited e un album in studio del 1996 Past or Future.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: