Vai al contenuto

Le voci : Boxcar Willie

Secondo il suo registro di nascita, Martin è nato a Ovilla, in Texas, da Birdie e Edna Mae Martin. Entrò nell’aeronautica degli Stati Uniti nel 1949 e servì come ingegnere di volo per il B-29 Super Fortress durante la guerra di Corea all’inizio degli anni ’50. A Lincoln, nel Nebraska, Martin una volta era seduto a un incrocio ferroviario e un tizio che somigliava molto al suo capo operatore  Willie Wilson, passò seduto in un vagone merci. Disse: “Ecco, Willie”. Si fermò e scrisse una canzone intitolata “Boxcar Willie” che divenne il soprannome di Martin. Nel 1962, Martin incontrò la sua futura moglie, Lloene, a Boise, Idaho. In seguito hanno avuto quattro figli.
A San Jose, in California, Martin ha partecipato a un talent show come “Boxcar Willie” e si è esibito con questo soprannome per la prima volta. Ha vinto il primo posto, un premio di $ 150 e un soprannome che è andato per sempre. Questa era la sua vocazione part-time, tuttavia era ancora nell’aeronautica militare e faceva missioni quotidiane. In seguito divenne ingegnere di volo su aerei Boeing KC-97 Stratofreighter nella 136a ala di rifornimento aereo della Guardia nazionale aerea del Texas, compresi i voli di rifornimento aereo negli Stati Uniti e all’estero in Germania. All’inizio degli anni ’70, era nella Guardia Nazionale Aerea del Texas come ingegnere di volo su aerei cisterna KC-97L, partecipando all’operazione Creek Party sorvolando l’Atlantico in Germania molte volte per fare rifornimento in volo lì. Era nel 136 ° Stormo di rifornimento aereo, nel 181 ° squadrone di rifornimento aereo.
Nel 1976, Martin si ritirò dall’Air Force e divenne un artista a tempo pieno. Una delle sue prime apparizioni nazionali è stata una vittoria al Gong Show di Chuck Barris. È entrato nella coscienza della cultura pop americana a causa di una serie di spot televisivi per compilation discografiche di artisti che erano oscuri negli Stati Uniti, ma che hanno avuto grandi seguaci internazionali, come Slim Whitman e Gheorghe Zamfir. È diventato una star della musica country. Nel 1981, Martin ha raggiunto un punto di riferimento professionale entrando a far parte del Grand Ole Opry.
Anche se la sua fama è stata per la maggiore negli  Stati Uniti, con il suo album del 1980 King of the Road , il suo più grande successo in classifica, raggiunse il numero 5 nella classifica degli album del Regno Unito.
In giro per il mondo con la sua band il chitarrista Steel Chubby Howard, conduttore di programmi radiofonici e musicista per molti anni, è stato il suo collaboratore più fedele.
Nel 1985, Martin si trasferì a Branson, Missouri e acquistò un teatro sulla Highway 76, il  76 Country Music Boulevard. Oltre al Boxcar Willie Theatre, ha aperto un museo e alla fine ha avuto due motel, entrambi con il suo nome. Boxcar Willie è stata una delle prime grandi star ad aprire uno spettacolo a Branson, aprendo la strada agli altri nomi noti a livello nazionale che seguirono.
Si è esibito nel suo teatro a Branson fino alla sua morte.

Il 23 febbraio 1992, Boxcar Willie è apparso nella prima stagione di Tracks Ahead, in cui si è esibito con la sua band al Boxcar Willie Theatre.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: