Vai al contenuto

Le bands : Heatwave

Il membro fondatore Johnnie Wilder era un militare americano con sede nella Germania Ovest quando iniziò a esibirsi per la prima volta; dopo il suo congedo dall’esercito degli Stati Uniti, rimase in Germania.  Ha cantato in discoteche e taverne con un assortimento di band mentre era ancora arruolato. A metà anno decise di trasferirsi nel Regno Unito e tramite un annuncio pubblicato su un giornale locale si collegò con il compositore / tastierista Rod Temperton.
Andare in tournée nel circuito dei nightclub di Londra, annunciati come Heatwave di Chicago durante la metà degli anni ’70, ha permesso loro di affinare il loro suono, aggiungendo un groove funk ai ritmi disco. Alla ricerca di un suono più pieno vocalmente, Johnnie Wilder ha invitato suo fratello Keith Wilder (che si esibiva in una band locale a Dayton, Ohio) per unirsi alla band alla voce.
Il gruppo ha firmato per GTO Records nel 1976 (Epic Records avrebbe gestito le versioni di GTO negli Stati Uniti). Sono stati accoppiati in studio con il produttore / chitarrista di GTO Barry Blue e il chitarrista ritmico Jesse Whitten.  Il chitarrista ritmico Roy Carter ha sostituito Whitten dopo che Whitten è stato ucciso in un accoltellamento.  Hanno iniziato a creare il loro primo album Too Hot to Handle nell’autunno del 1976.
(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: