Vai al contenuto

I tastieristi : Ian Stewart

Stewart è nato a Kirklatch Farm, Pittenweem, nell’East Neuk di Fife, in Scozia, ed è cresciuto a Sutton, Londra.
Stewart (spesso chiamato Stu) ha iniziato a suonare il piano quando aveva sei anni.
Ha preso il banjo e ha suonato con gruppi amatoriali su entrambi gli strumenti.
Stewart, che amava il rhythm & blues, il boogie-woogie, il blues e il jazz da big band, fu il primo a rispondere alla pubblicità di Brian Jones su Jazz News del 2 maggio 1962 alla ricerca di musicisti per formare un gruppo rhythm & blues.
Mick Jagger Keith Richards si unirono a giugno e il gruppo, con Dick Taylor al basso e Mick Avory alla batteria, suonò il loro primo concerto sotto il nome di Rollin ‘Stones al Marquee Club il 12 luglio 1962.
Richards ha descritto l’incontro con Stewart in questo modo: “Suonava il piano boogie-woogie nei jazz club, a parte il suo lavoro regolare. Mi ha fatto saltare la testa anche quando ha iniziato a suonare. Non avevo mai sentito un pianista bianco suonare così prima. ”
Tra dicembre 1962 e gennaio 1963, Bill WymanCharlie Watts si erano uniti, sostituendo una serie di bassisti e batteristi.
(CONTINUA)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: