Vai al contenuto

I songwriter : Neil Young

Neil Young  è nato il 12 novembre 1945 a Toronto, Ontario.  Suo padre, Scott Alexander Young (1918-2005), era un giornalista e scrittore sportivo che scriveva anche narrativa. Sua madre, Edna Blow Ragland “Rassy” Young (1918-1990) era un membro delle Figlie della Rivoluzione Americana. Sebbene canadese, sua madre aveva origini americane e francesi.  I genitori di Young si sposarono nel 1940 a Winnipeg, Manitoba, e il loro primo figlio, Robert “Bob” Young, nacque nel 1942. Poco dopo la nascita di Young nel 1945, la sua famiglia si trasferì nella campagna di Omemee, in Ontario, che Young in seguito descrisse affettuosamente come ” posticino sonnolento “.  Young soffrì di poliomielite nel 1952 durante l’ultima grande epidemia della malattia in Ontario (anche la cantautrice canadese Joni Mitchell, allora di nove anni, contrasse il virus durante questa epidemia). Dopo il suo recupero, la famiglia Young andò in vacanza in Florida. Durante quel periodo, Young frequentò brevemente la Faulkner Elementary School a New Smyrna Beach, in Florida. Nel 1952, al ritorno in Canada, Young si trasferì da Omemee a Winnipeg per un anno, prima di trasferirsi a Toronto e Pickering. Young si interessò alla musica popolare che ascoltava alla radio. Quando Young aveva dodici anni, suo padre, che aveva avuto diverse relazioni extraconiugali, lasciò sua madre. Sua madre ha chiesto il divorzio, che è stato concesso nel 1960. Young andò a vivere con sua madre, che tornò a Winnipeg, mentre suo fratello Bob rimase con suo padre a Toronto.
Durante la metà degli anni ’50, Young ascoltava rock ‘n roll, rockabilly, doo-wop, R&B, country e pop occidentale. Ha idolatrato Elvis Presley e in seguito si è riferito a lui in numerose sue canzoni.  Altre prime influenze musicali includevano Link Wray,  Jimmy Gilmer and the Fireballs, The Ventures, Cliff Richard and the Shadows, Chuck Berry, Hank Marvin, Little Richard, Fats Domino, The Chantels, The Monotones, Ronnie Self, i Fleetwoods, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Roy Orbison e Gogi Grant. Young iniziò a suonare lui stesso per la prima volta su un ukulele di plastica, prima, come avrebbe poi raccontato, passando a “un ukulele migliore a un ukulele banjo a un ukulele baritono – tutto tranne una chitarra”.
(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: