Vai al contenuto

Fiati e d’intorni : Ronnie Cuber

Ronald Edward Cuber (nato il 25 dicembre 1941) è un sassofonista jazz. Ha anche suonato in sessioni di latino, pop, rock e blues. Oltre al suo strumento principale, il sax baritono, ha suonato il sax tenore, il sax soprano, il clarinetto e il flauto, quest’ultimo in un album di Eddie Palmieri e nelle sue stesse registrazioni. Come leader, Cuber è noto per l’hard bop e il jazz latino. Come side man, ha suonato con B.B King , Paul Simon ed Eric Clapton.  Cuber può essere ascoltato su Freeze Frame dalla J. Geils Band, e una delle sue esibizioni più vivaci è sull’album Blue Note del Dr. Lonnie Smith del 1970 Drives. Era anche membro della Saturday Night Live Band.

Cuber era nella Newport Youth Band di Marshall Brown nel 1959, dove passò dal sax tenore al sax baritono. La sua prima opera notevole fu con Slide Hampton (1962) e  Maynard Ferguson (1963-1965). Quindi, dal 1966 al 1967, Cuber lavorò con George Benson. Fu anche membro della nonetto di Lee Konitz dal 1977 al 1979.

Può essere ascoltato mentre suonava nel gruppo di Frank Zappa a metà degli anni ’70. È stato membro della Mingus Big Band sin dal suo inizio nei primi anni ’90. Era un musicista fuori dallo schermo per il film Across the Universe.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: