Vai al contenuto

I batteristi : Jonathan Mover

Mover è cresciuto nella zona di Boston e ha iniziato a suonare la batteria all’età di tredici anni. Principalmente autodidatta, ha studiato presto con Donn Carr e ha frequentato brevemente il Berklee College of Music fino a quando non ha cercato studi privati ​​con Gary Chaffee prima di trasferirsi a Londra.

Poco dopo l’arrivo a Londra, Mover si unì alla band rock neo-progressiva Marillion nel settembre 1983. Ha fatto l’audizione e ottenuto il ruolo il mercoledì, è volato in Germania giovedì e, senza prove, si è esibito venerdì con la band. Si diressero quindi direttamente ai Rockfield Studios in Galles per scrivere e registrare materiale per il loro secondo album in studio, Fugazi. Essendo diventato il quarto batterista della band dall’inizio dell’anno, nel giro di un mese  lasciatò la band a causa di un conflitto con il loro cantante, Fish.  Mover ha ricevuto  credits per la scrittura del singolo “Punch and Judy”.

Dopo aver lasciato Marillion, Mover si è unito a Steve Hackett, ex Genesis, e Steve Howe, ex Yes, per creare il supergruppo noto come GTR. Il trio ha poi reclutato il cantante Max Bacon e il bassista Phil Spalding. Dopo un disco e un tour di successo, Hackett lasciò la band, seguito da Mover, poiché la sua fedeltà era per Hackett. Non molto tempo dopo, dopo aver suonato un concerto una tantum con Steve Vai e Joe Satriani, Mover accettò l’offerta di continuare a lavorare con Satriani su diversi dischi e tournée e tornò negli Stati Uniti dopo nove anni a Londra, stabilendosi a New York City.

Ha vissuto a tempo parziale a Mosca durante il quadriennio 1989-1993, producendo, registrando ed esibendosi con una varietà di artisti russi.

Sebbene Mover lavori principalmente in studio, è in tournée con Saigon Kick regolarmente e con i Tubes, sostituendo il loro batterista Prairie Prince quando Prince è impegnato in tournée con Todd Rundgren.

Nel giugno 2012, con un preavviso di due giorni, Mover ha sostituito il batterista infortunato di Alice Cooper, riunendosi a Cooper per il suo tour estivo canadese tra Stati Uniti e Stati Uniti con Iron Maiden  e il tour europeo di Cooper.
Discografia :
Frank Gambale –  The great explorers – 1993

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: