Vai al contenuto

Fiati e d’intorni : Barry Rogers

Annunci

Nato nel Bronx, discendente di ebrei polacchi che arrivarono a New York City via Londra e furono cresciuti ad Harlem.
La sua famiglia (nome originale: Rogenstein) possedeva una forte musicalità; suo padre e alcuni suoi zii cantavano nel coro del famoso hazzan Joseph Rosenblatt, e sua madre aveva insegnato in Africa, in Messico e altrove, il che ha ispirato l’interesse per la musica di altre nazioni. Oltre a questa fondazione, i generi mambo e jazz erano semplicemente popolari nel quartiere.
Studente della musica dei trombonisti jazz Jack Teagarden, Lawrence Brown e J. C. Higginbotham,
Rogers iniziò a suonare musica latina a metà degli anni ’50 e da allora in poi sarebbe stato maggiormente associato. 
Ha sviluppato il suo stile lavorando con Eddie Palmieri.  Willie Colón considerava Rogers come la sua più forte influenza musicale e lo avrebbe caratterizzato in molte delle sue produzioni.
Bobby Valentín avrebbe caratterizzato Rogers nella sua canzone classica “El Jíbaro y la Naturaleza”, che ha portato l’allora cantante Marvin Santiago a soprannominarlo “El Terror de los Trombones” per il disco (il tono di trombone di Rogers era considerato uno dei più rumorosi in musica salsa).
Rogers ha lavorato con musicisti come Palmieri, Israele “Cachao” López, Machito, Manny Oquendo, Andy González, Celia Cruz, Tito Puente, Cheo Feliciano, Johnny Pacheco, Chino Rodríguez, Fania All-Stars e molti altri. Sebbene fondamentalmente noto come trombonista di salsa, come musicista di registrazione in studio, ha collaborato con luminari jazz, soul e pop. Membro fondatore della band jazz-rock Dreams, che comprendeva i fratelli Michael e Randy Brecker e Billy Cobham, si esibì anche con James Taylor, Aretha Franklin, Chaka Khan, Todd Rundgren, Grover Washington, Jr., Ron Carter, George Benson , Carly Simon, David Byrne, Bob James, Spyro Gyra, Bob Moses, Elton John e Don Grolnick, tra gli altri. Era il padre del noto trombettista Chris Rogers.
Rogers è morto per cause naturali nella sua casa di Washington Heights, Manhattan, all’età di 55 anni.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: