Vai al contenuto

Bass corner : Jimmy Haslip

Annunci

Nato nel Bronx da immigrati portoricani, lo spagnolo è stata la prima lingua di Haslip e ha imparato a parlare inglese all’asilo.
Suo padre, James Joseph (Jaime) Haslip (1915–1999) prestò servizio nel servizio doganale degli Stati Uniti, iniziando come marina mercantile fino a quando si trasferì a pattugliatore e infine vice commissario, sposando la madre di Jimmy Virginia (Viera) Haslip (1912-2009) nel 1937.
Haslip si trasferì a Huntington, New York, quando aveva quattro anni. All’età di sette anni, iniziò a suonare la batteria e poi passò ad altri strumenti come la tromba e la tuba fino a suonare il basso all’età di 15 anni.  Sebbene abbia preso lezioni di musica e abbia frequentato una scuola di musica privata, si considera autodidatta. Ha detto che è andato in un negozio di musica locale con suo padre e ha acquistato un basso per mano destra (è  mancino) e ha imparato a suonarlo sottosopra.
In un’intervista con la rivista JazzTimes, Haslip ha affermato di essere circondato dalla musica da ragazzo, dalle discoteche ai locali dei concerti ai suoi coetanei. Spiega che c’era anche musica a casa sua, da suo fratello maggiore Gabriel che ascoltava jazz classico, suo padre che ascoltava jazz latino e orchestra e sua zia che ascoltava “cose ​​sdolcinate come Jerry Vale e Johnny Mathis”. Al liceo, Haslip ha creato la sua prima band chiamata Soul Mine con i suoi compagni di liceo, suonando musica soul durante i balli e le feste scolastiche.
All’inizio degli anni ’70 Haslip suonò con la band glam di New York Street Punk, fece tournée al fianco di musicisti e si trasferì a Los Angeles nel 1976, dove suonò con i chitarristi Tommy Bolin e Harvey Mandel.  oltre a Yellowjackets, ha lavorato con Jeff Lorber, Eric Marienthal, Bruce Hornsby , Rita Coolidge, Gino Vannelli,  KissAllan Holdsworth, Marilyn Scott  ,  Chaka Khan, Al Jarreau, Donald Fagen e Anita Baker
Haslip ha pubblicato due album da solista: Arc, e Red Heat, con Joe Vannelli, nel 2000. 
Rimane attivo con le Yellowjackets e faceva parte di una combo con Allan Holdsworth, Alan Pasqua e  Chad Wackerman
Altre collaborazioni includono Jing Chi (con
Robben Ford e Vinnie Colaiuta)  e Modereko.

 

 

 

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: