Vai al contenuto

Le bands : Z.Z Top

Annunci

La formazione originale era formata a Houston ed era composta da Billy Gibbons, il bassista / organista Lanier Greig,  e il batterista Dan Mitchell.
Il nome della band è stata un’idea di Gibbons. La band aveva un piccolo appartamento coperto di poster di concerti e notò che i nomi di molti artisti usavano le iniziali.
Gibbons notò particolarmente 
B.B King Z.Z Hill e pensò di combinare i due in “ZZ King”, ma lo considerò troppo simile al nome originale.
Ha quindi pensato che “il re sta andando in cima” che lo ha portato a “ZZ Top”.
ZZ Top erano gestiti da Bill Ham, un Waxahachie, in Texas, nativo che aveva stretto amicizia con Gibbons un anno prima.
Pubblicarono il loro primo singolo, “Salt Lick”, nel 1969, e il lato B conteneva la canzone “Miller’s Farm”.
Entrambe le canzoni hanno accreditato Gibbons come compositore. Immediatamente dopo la registrazione di “Salt Lick”, Greig fu sostituito dal bassista Billy Ethridge, un compagno di band di
Stevie Ray Vaughan, e Mitchell fu sostituito da Frank Beard degli American blues il 1 maggio 1969.
A causa della mancanza di interesse da parte delle grandi case discografiche americane,gli ZZ Top hanno accettato un contratto discografico da London Records, la consociata americana dell’etichetta britannica Decca Records.
Non volendo firmare un contratto discografico, Ethridge lasciò la band e Dusty Hill, il compagno di band American Blues di Frank Beard, divenne il suo sostituto il 1 ° luglio 1969.
Dopo che Hill si trasferì da Dallas a Houston, gli ZZ Top firmarono con London nel 1970.
Si esibirono per la prima volta concerto insieme alla Sala dei Cavalieri di Colombo a Beaumont, in Texas, il 10 febbraio 1970.
Oltre ad assumere il ruolo di leader della band, Gibbons divenne il principale paroliere e arrangiatore musicale.
Con l’assistenza di Ham e dell’ingegnere Robin Hood Brians, il primo album degli ZZ Top (1971) fu pubblicato e esibì l’umorismo della band, con ritmi “barrelhouse”, chitarre distorte, doppi sensi e innuendo.

La musica e le canzoni riflettono le influenze blues di ZZ Top.
Il seguito al loro album di debutto fu Rio Grande Mud (1972), che produsse il loro primo singolo da classifica, “Francine”.

Gli ZZ Top pubblicarono Tres Hombres nel 1973, che raggiunse la posizione numero 8 nella classifica degli album di Billboard 200 all’inizio del 1974.
Il suono dell’album era il risultato del supporto propulsivo fornito da Hill e Beard e dal tono di chitarra “ringhiante” di Gibbons.
Dan Erlewine ha scritto che l’album “ha portato agli ZZ Top il loro primo disco nella Top Ten, rendendoli delle star nel processo.”
L’album includeva il boogie “La Grange” (scritto sul Chicken Ranch, un famigerato bordello a La Grange, in Texas, che ha anche ispirato il musical The Best Little Whorehouse in Texas).

Annunci

Nel tour successivo, la band ha fatto concerti sold-out negli Stati Uniti.
Gli ZZ Top hanno registrato le tracce dal vivo per un lato del loro album del 1975, Fandango !, durante questo tour.
Fandango !, che conteneva anche un lato delle nuove canzoni in studio, entrò tra i primi dieci album; il suo singolo “Tush” ha raggiunto la posizione numero 20 nella Billboard Hot 100.


(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: