Vai al contenuto

Le bands : Adolescents

Annunci

Prima di formare gli Adolescents, i primi membri della band facevano parte di vari gruppi punk rock formativi a Fullerton, in California durante la loro adolescenza alla fine degli anni ’70: il chitarrista Rikk Agnew e il batterista Casey Royer avevano suonato nei Detours e con il fratello minore di Agnew Frank nella prima formazione dei Social Distortion, mentre il bassista Steve Soto era un membro fondatore degli Agent Orange.
Soto incontrò Tony Reflex a uno spettacolo degli Agent Orange nel novembre 1979, e i due, entrambi di 16 anni, formarono un legame, come ricordò Soto: “Ho iniziato una conversazione con Tony. Era fuori controllo e siamo diventati subito amici”.   “Parlavamo di musica e dei problemi che avevamo al liceo e dei nostri problemi di peso”, ricordò in seguito Brandenburg; “Abbiamo scoperto di avere molto in comune dal punto di vista del peso – eravamo agli opposti polari [Soto era sovrappeso mentre Brandenburg era alto e magro] – ma nessuno di noi due poteva cambiarlo. Tutti i nostri problemi sulla scena del liceo erano causati da il nostro gusto musicale e il nostro peso.
Eravamo oggetto di continuo scherno, ma quel che era peggio era che non potevamo avere ragazze “.
Soto pensava che Brandenburg sarebbe stato un buon cantante, e lo suggerì a Rikk Agnew, che all’epoca usava il nome d’arte General Hospital (dopo il programma televisivo).
Soto ha detto: “Il generale stava per fondare una nuova band e ho suggerito Tony come cantante. Era nell’idea, ma per qualche motivo ha finito per riunirsi con la sua vecchia band, i Detours, invece.” alla fine del 1979 perché il leader della band Mike Palm non avrebbe incluso le canzoni di Soto nel set della band, e ha fondato una nuova band nel gennaio 1980 con Brandenburg, che ha usato il nome d’arte Tony Cadena. 
Soto ha invitato Rikk Agnew a unirsi a loro nel gruppo; ha rifiutato, ma ha suggerito suo fratello minore Frank.
“[Frank] aveva 15 anni”, ricorda Brandenburg; “Steve ha detto a Frank che stava mettendo insieme una band e io stavo per cantare. Frank pensava che fossi un po ‘strano ma ha deciso di provarlo comunque”.
La formazione fu completata con il chitarrista John O’Donovan e il batterista Greg Williams (che si chiamava Peter Pan), e il nuovo gruppo iniziò ad esercitarsi, prima nel garage di Williams e poi nello spazio prove dei Detours, un pollaio modificato dietro una casa. 
“La band ha reso la vita vivibile”, ha ricordato Brandenburg; “Il liceo era ancora un inferno, e quando un paio di persone hanno scoperto che facevo parte di un gruppo punk il ridicolo è aumentato”. 
Il gruppo iniziò a esibirsi come gli Adolescents, un nome preso da una band tutta al femminile di Petaluma che lo aveva scartato.
Il loro primo spettacolo fu all’inizio del 1980 al Boys Club di Yorba Linda, suonando con Social Distortion e Agent Orange.  “Abbiamo suonato sei canzoni, tutte originali”, ha detto Brandenburg; “Questa è l’ironia del punk a Orange County: le uniche band che hanno suonato il proprio materiale erano band punk principianti. Tutte le band rock hanno suonato cover”. 
La band ha anche suonato al liceo di Soto (El Dorado High School di Placentia) e O’Donavan’s (Servite High School di Anaheim), quest’ultimo terminando in modo caotico. Brandenburg ha ricordato: “John ha organizzato il concerto. Abbiamo suonato a pranzo. Siamo stati presi di mira dalla spazzatura e il set si è concluso con me che li insultava attraverso la P.A .. Continuavo a chiedere ‘Dove sono le tue amiche?’ e chiamarli froci.
John è stato sospeso e Servite ha giurato che non ci sarebbe mai stato un altro gruppo rock and roll ammesso “.
La band registrò il loro primo demo tape quel marzo nel garage della madre di Brandenburg ad Anaheim, e suonò il loro primo spettacolo con le band di Los Angeles il mese successivo, aprendo per i  Germs al Fleetwood di Redondo Beach. Hanno registrato un secondo demo a maggio in uno studio di Midway City, incluse le canzoni “I Hate Children”, “No Friends”, “Who Is Who” e “Wrecking Crew”.
Le registrazioni di “Who Is Who” e “Wrecking Crew” da questo nastro furono rilasciate due anni dopo con l’uscita inaugurale della BYO Records, l’album compilation Someone Got Their Head Kicked In !; queste furono le uniche registrazioni rilasciate dalla formazione originale degli Adolescents fino a The Complete Demos 1980–1986 del 2005.
O’Donovan e Williams lasciarono entrambi la band nel giugno 1980.
Soto in seguito ricordò: “John era più preoccupato di suonare come Johnny Thunders invece che come lui, e Pan si rifiutò di radersi i baffi da adolescente. Penso che la ragazza di Pan avrebbe dovuto pagare per la nostra prima demo e poi si è dichiarata al verde quando è uscita. è arrivato il momento di pagare l’uomo “.  Rikk Agnew si unì alla band, inizialmente come batterista: “Rikk iniziò come nostro batterista e lascia che te lo dica, come batterista Rikk era secondo solo a Keith Moon“, ha detto Brandenburg; “Non aveva una gran batteria … dovevamo prendere in prestito roba ai concerti, e Rikk continuava a rompere roba che apparteneva ad altre persone (aveva questa brutta abitudine di dare calci alla batteria).
Per spirito di sopravvivenza in un ambiente di gruppi di pari sempre più ostili, Rikk passò alla chitarra, e l’ex compagno di gruppo di Detours ‘Uncle’ Casey Royer di Rikk si unì alla batteria “. 
Rikk e Royer hanno portato con sé diverse canzoni scritte per i Detours, tra cui “Amoeba”, “No Way”, “Creatures”, “Rip It Up” e “Kids of the Black Hole”. 
“Con l’aggiunta di Rikk e Casey, siamo passati al livello successivo”, ha ricordato Frank Agnew, “Erano più anziani e più esperti, quindi siamo migliorati rapidamente”.
Il disc jockey KROQ-FM Rodney Bingenheimer ha suonato il secondo demo tape della band nel suo programma “Rodney on the ROQ” che metteva in mostra i gruppi punk locali, incoraggiandoli a registrarne un altro.
Hanno registrato un terzo demo in luglio con Chaz Ramirez e Eddie Joseph della band locale Eddie and the Subtitles come ingegneri del suono. 
Questa demo includeva “Creatures”, “Amoeba”, “Self Destruct” e “Do the Eddie”, una canzone scherzosa scritta su Joseph.
Joseph divenne il manager della band e iniziò ad acquistare il loro demo per le etichette discografiche locali.
“Ci ha anche procurato un assegno anticipato che ha prontamente incassato e ha lasciato la città … Grazie Eddie”, ricordò in seguito Soto. 
La band ha continuato a esibirsi a livello locale e hanno guadagnato popolarità. “La seconda festa di fila che abbiamo suonato si è trasformata in un bagno di sangue / sommossa (punk contro altri, poi i poliziotti  arrivarono e picchiarono tutti) abbiamo smesso di suonare alle feste”, ha detto Brandenburg. “Abbiamo avuto popolarità tra le persone nella folla di Hollywood perché avremmo resistito al nostro pubblico se diventasse violento, e non esiteremmo a fermare uno spettacolo se ci fosse una rissa.
Abbiamo ritenuto inappropriato per i punk combattere contro i punk. “.
Bingenheimer si è avvicinato alla band per registrare una traccia per il album della compilation ROQ (Posh Boy Records, 1980), che comprendeva altre band di Los Angeles e Orange County tra cui Agent Orange, Black Flag e Circle Jerks.
The Adolescents ha fornito una registrazione di “Amoeba” che divenne un successo su KROQ quel dicembre; Il proprietario di Posh Boy Robbie Fields ha presentato loro singoli d’oro per la traccia in uno spettacolo allo Starwood di West Hollywood all’inizio del 1981, e l’etichetta ha successivamente pubblicato questa versione della canzone come singolo nel 1990. 
The Adolescents aprì anche per i Germs allo spettacolo finale dei Germs, il 3 dicembre 1980 allo Starwood. 
La band ha attirato l’attenzione dell’etichetta locale Frontier Records, che li ha messi sotto contratto nel gennaio 1981.
Quel marzo gli Adolescents registrarono il loro album di debutto, Adolescents, noto anche come The Blue Album per via della sua semplice copertina blu con il nome della band in caratteri rossi. 
Progettato e mixato da Thom Wilson e prodotto dal bassista di Middle Class Mike Patton, è stato registrato, mixato e masterizzato in soli quattro giorni e comprendeva la maggior parte dell’opera della band all’epoca, comprese le canzoni delle loro demo e le canzoni di Detours di Royer e Rikk Agnew .
Pubblicato il mese successivo, è stato uno dei primi dischi hardcore punk ad essere ampiamente distribuito negli Stati Uniti, ed è diventato uno degli album hardcore californiani più venduti dietro Fresh Fruit for Rotting Vegetables (1980) dei  Dead Kennedys, vendendo oltre 10.000 copie. 

(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: