Vai al contenuto

Le bands : Celtic Frost

Annunci

Il frontman dei Celtic Frost, il chitarrista e cantante Tom Gabriel Fischer, ha adottato l’alias Tom G. Warrior.
Con Steve Warrior al basso, formò una delle prime band metal estreme, gli Hellhammer, nel 1981.
Steve Warrior fu in seguito sostituito da Martin Eric Ain, anch’esso uno pseudonimo. La band ha attirato una piccola fan-base internazionale, è stata firmata dalla Noise Records in Germania e ha registrato il suo debutto Apocalyptic Raids nel marzo 1984, ora una scoperta rara su eBay o negozi di dischi di seconda mano in tutto il mondo.
Le pubblicazioni metal erano scettiche riguardo allo sforzo musicale di Hellhammer. Metal Forces detestava il gruppo; che iniziò una lunga faida tra quella farsa e Warrior, che impedì a Celtic Frost di suonare in Inghilterra per un paio d’anni. 
Anche Rock Power non amava Hellhammer: lo consideravano “la cosa più terribile, disgustosa e atroce che i” musicisti “fossero mai stati autorizzati a registrare”.  In realtà, stavano “ricevendo recensioni miserabili ovunque” disse Warrior.
Nel maggio 1984 gli Hellhammer si erano sciolti.
Fischer e Ain, insieme al batterista Stephen Priestly, si sono raggruppati come Celtic Frost.
Il loro EP di debutto nel 1984, Morbid Tales fu un successo nella scena metal underground, e la band iniziò il suo primo tour, attraverso la Germania e l’Austria. Questo è stato seguito da un EP Emperor’s Return.
Entrambe le prime versioni sono ora disponibili su un CD.
Una delle loro registrazioni più influenti fu To Mega Therion del 1985, che non prevedeva Ain al basso, ma il sostituto Dominic Steiner.
L’artwork della copertina è un dipinto di H.R. Giger intitolato Satan I.
L’album ha avuto una grande influenza sui generi death metal e black metal in via di sviluppo. 
Tuttavia, Ain è tornato dopo che l’album è stato registrato.

 

Questi album sono stati alcuni degli LP fondamentali per il metal underground e hanno introdotto un suono nuovo e più vario. I Celtic Frost, insieme a Venom e Bathory, furono i pionieri della scena black metal ancora underground, sebbene i Celtic Frost fossero molto più sperimentali con l’aggiunta di strumenti classici, voci femminili operistiche e campionamenti.
(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: