Vai al contenuto

Le bands : Boston

Annunci

Tom Scholz ha iniziato a scrivere musica nel 1969 mentre frequentava il Massachusetts Institute of Technology (MIT), dove ha scritto uno strumentale intitolato “Foreplay”. 
Mentre frequentava il MIT, Scholz si unì alla band Freehold, dove incontrò il chitarrista Barry Goudreau e il batterista Jim Masdea,  che in seguito sarebbero diventati membri dei Boston.
Il cantante Brad Delp è stato aggiunto alla collettività nel 1970.
Dopo essersi laureato con un master,  Scholz ha lavorato per Polaroid, dove ha usato il suo stipendio per costruire uno studio di registrazione nel suo seminterrato e per finanziare nastri dimostrativi registrati in studi di registrazione professionali .  Questi primi nastri demo sono stati registrati con (in vari momenti) Delp alla voce, Goudreau alla chitarra, Masdea alla batteria e Scholz alla chitarra, al basso e alle tastiere.
I nastri dimostrativi furono inviati alle case discografiche, ma ricevettero consistenti rifiuti. 
Nel 1973 Scholz formò la band Mother’s Milk con Delp, Goudreau e Masdea.
Quel gruppo si sciolse nel 1974, ma Scholz ha successivamente lavorato con Masdea e Delp per produrre sei nuove demo, tra cui “More Than a Feeling”, “Peace of Mind”, “Rock and Roll Band”, “Something About You” (allora intitolato “Life isn’t easy “),” Hitch a Ride “(allora intitolato” San Francisco Day “) e” Don’t Be Paraid “. Scholz dichiarò di aver terminato quattro dei sei alla fine del 1974, e terminarono “More Than a Feeling” e “Something About You” nel 1975.
Scholz ha suonato tutti gli strumenti nelle demo, tranne la batteria, che erano suonati da Masdea, e ha usato pedali autoprogettati per creare i suoni di chitarra desiderati.
Questo demo tape finale ha attirato l’attenzione dei promotori Paul Ahern e Charlie McKenzie.
Masdea ha lasciato la band in questo periodo.
Secondo Scholz, i manager hanno insistito sul fatto che Masdea doveva essere sostituito prima che la band potesse ottenere un contratto discografico. 
Anni dopo, Delp ha detto al giornalista Chuck Miller: “[Jim] in realtà mi ha detto che stava perdendo interesse a suonare la batteria.
So che Tom si è sentito molto male quando è successo tutto.
E poi, ovviamente, abbiamo iniziato a suscitare un certo interesse.” 
Scholz e Delp hanno firmato un accordo con la Epic Records dopo la partenza di Masdea, grazie ad Ahern e McKenzie.
Prima che l’accordo potesse essere finalizzato, la band ha dovuto fare un’audizione dal vivo per i dirigenti della casa discografica.
Il duo ha reclutato Goudreau alla chitarra, il bassista Fran Sheehan e il batterista Sib Hashian per creare un’unità esecutiva che potesse replicare le registrazioni riccamente stratificate di Scholz sul palco.
Lo showcase fu un successo e la band acconsentì a pubblicare dieci album nei successivi sei anni.
Oltre al licenziamento di Masdea, l’etichetta discografica ha insistito affinché Scholz registrasse nuovamente i nastri demo in uno studio professionale.
Tuttavia, Scholz voleva registrarli nel suo studio nel seminterrato in modo da poter lavorare al suo ritmo.
Scholz e il produttore John Boylan hanno escogitato un piano per inviare il resto della band a Los Angeles per rendere felice l’etichetta discografica, mentre Scholz ha registrato la maggior parte dell’album di debutto di Boston a casa, con Masdea che suonava la batteria nel brano “Rock and Roll Band” e Scholz che suona gli altri strumenti. 
I nastri multitraccia furono poi portati a Los Angeles, dove Delp aggiunse la voce e l’album fu mixato da Boylan.
Fu allora che la band fu chiamata “Boston”, su suggerimento di Boylan e dell’ingegnere Warren Dewey. 
L’album di debutto, Boston, pubblicato il 25 agosto 1976, è considerato uno degli album di debutto più venduti nella storia degli Stati Uniti con oltre 17 milioni di copie vendute. 

(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: