Vai al contenuto

I pianisti : Dave Burrell

Annunci

Nato a Middletown, Ohio, Burrell si è appassionato al jazz in giovane età dopo aver incontrato Herb Jeffries.
Burrell ha studiato musica all’Università delle Hawaii prima di trasferirsi al Berklee College of Music di Boston nel 1961.
Ha lavorato a Boston e si è stabilito nel Lower East Side a New York City nel 1965 dopo essersi laureato in composizione musicale.
Ha fondato la Untraditional Jazz Improvisational Team con il sassofonista Byard Lancaster, Sirone e Bobby Kapp.
Nel 1965 si unì ai gruppi di sassofonisti Pharoah Sanders (Tauhid),  Marion Brown (Juba-Lee) e Archie Shepp (Three for Shepp), ottenendo numerose registrazioni, tra cui For Losers, Kwanza, Live al Pan-African Festival , Yasmina, Blase, Black Gypsy, Attica Blues, The Cry of My People, Montreux One e Montreux Two.
Nel 1968, Burrell ha co-fondato The 360 ​​Degree Music Experience con Grachan Moncur III e Beaver Harris.
Pubblicarono From Ragtime to No Time nel 1975 e In: Sanity nel 1977.
Il primo album di Burrell come leader fu High Won-High Two (1968), prodotto da Alan Douglas. Echo e La Vie de Bohème sono stati registrati per BYG Actuel a Parigi nel 1969. Ha registrato Round Midnight per Nippon Columbia.
Nel 1978 ha composto un’opera jazz intitolata Windward Passages, in collaborazione con la poetessa e paroliera svedese Monika Larsson, con un album omonimo, basato sull’opera, pubblicato nel 1979 su Hathut in Svizzera.
Le loro collaborazioni in tournée e registrazione hanno portato a Daybreak (1989), Brother to Brother (Gazell, 1992), In Concert (Victo, 1992) e Windward Passages (Black Saint, 1993). Burrell appare negli album DIW di Murray Lovers, Deep River, Ballads, Spirituals, Tenors, Remembrances e Picasso, registrati tra il 1988 e il 1993.
Burrell è in tournée e si esibisce come solista e come leader di un duo, trio e ensemble più grandi.
Ha registrato per l’etichetta High Two di Philadelphia. Il suo album del 2004 Expansion (con il bassista William Parker e il batterista  Andrew Cyrille ) è stato acclamato da NPR, Down Beat, Village Voice, JazzTimes, The Wire e altri. La Splasc Records in Italia ha pubblicato una registrazione in studio di pianoforte solo, Margy Pargy nel 2005. Nel 2006, Burrell ha pubblicato Consequences (Amulet), un duetto live con il batterista Billy Martin, e Momentum (High Two), con il bassista Michael Formanek e il batterista Guillermo E . Marrone. RAI Trade, Italia, ha registrato dal vivo le collaborazioni di Burrell e Larsson, Dave Burrell Plays His Songs, con la cantante Leena Conquest, pubblicato nel 2010.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: