Vai al contenuto

Guitar corner : Micheal Schenker

Annunci

Michael Schenker ha iniziato a suonare la chitarra in tenera età, dopo che suo fratello Rudolf ha ottenuto una chitarra Gibson Flying V per il suo compleanno, che ha catturato la sua immaginazione.
Le sue influenze principali furono Jimmy Page, Jeff Beck, Eric Clapton, Leslie West, Johnny Winter e Rory Gallagher
Ha suonato il suo primo concerto quando aveva 11 anni, con Rudolf e gli Scorpions in un night club.
Schenker ha debuttato con gli Scorpions nel loro album di debutto Lonesome Crow all’età di 16 anni.
Gli Scorpions andarono in tournée dopo aver registrato il loro primo album come atto di apertura della emergente band britannica  UFO in Germania.
A Schenker fu offerta la posizione di chitarrista solista per UFO (subentrando a  Bernie Marsden, egli stesso un sostituto temporaneo di Mick Bolton) e, con la benedizione di suo fratello, accettò (gli Scorpions lo sostituirono con Uli Jon Roth),
anche se non parlava inglese.
Schenker ha co-scritto la maggior parte delle canzoni dell’album di debutto della major degli UFO (Chrysalis Records) Phenomenon.
La sua carriera con gli UFO è stata turbolenta, a volte è andato via a metà canzone causando la cancellazione degli spettacoli.
Nonostante una serie di album e tour di successo, Schenker lasciò inequivocabilmente gli UFO dopo il loro spettacolo a Palo Alto, in California, il 29 ottobre 1978.
Durante questo tour la band aveva registrato sei concerti i cui brani selezionati avrebbero costituito il loro album live Strangers in the Night , che è stato rilasciato dopo aver lasciato la band.
Schenker si riunì brevemente agli Scorpions alla fine del 1978, quando stavano registrando l’album Lovedrive.
Ha composto e suonato la chitarra solista in tre canzoni, “Another Piece of Meat”, “Coast To Coast” e “Lovedrive”. 
Sebbene da decenni si credesse ampiamente che le tre canzoni fossero l’unico contributo di Schenker al disco, durante un’intervista con il conduttore della radio satellitare Eddie Trunk, Schenker ha sostenuto con veemenza di aver contribuito all’intero album.
Nel 1979, Schenker fece un breve tour con la band a sostegno dell’album.
Ha incolpato la sua brevissima permanenza per aver scoperto che non gli piaceva suonare le canzoni degli altri.
Fu definitivamente sostituito da Matthias Jabs, che originariamente si era unito agli Scorpions prima del ritorno di Schenker.
(continua)



andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: