Fiati e d’intorni : Hubert Laws

Prima parte :
Hubert Laws, Jr. è nato il 10 novembre 1939, nella sezione Studewood di Houston, in Texas, il secondo di otto figli di Hubert Laws, Sr. e Miola Luverta Donahue.
Molti dei suoi fratelli entrarono anche nell’industria musicale, tra cui il sassofonista Ronnie e i cantanti Eloise, Debra e Johnnie Laws. Ha iniziato a suonare il flauto al liceo dopo essersi offerto volontario per sostituire il flautista regolare dell’orchestra della scuola. È diventato abile nell’improvvisazione jazz suonando nel gruppo jazz di Houston, Swingsters, che alla fine si è evoluto nel Modern Jazz Sextet, the Night Hawks e The Crusaders. All’età di 15 anni, fu membro dei primi Jazz Crusaders mentre si trovava in Texas (1954-1960) e suonò anche musica classica durante quegli anni.Vincendo una borsa di studio alla Juilliard School of Music di New York nel 1960, ha studiato musica sia in classe sia con il maestro flautista Julius Baker, e ha suonato sia con la New York Metropolitan Opera Orchestra (membro) che con la New York Philharmonic Orchestra, 1969-1972 . In questo periodo le sue interpretazioni di composizioni classiche di Gabriel Fauré, Stravinsky, Debussy e Bach sulla registrazione CTI del 1971 Rite of Spring — con una sezione di archi e stalwarts jazz come Airto Moreira, Jack DeJohnette, Bob James e  Ron Carter — guadagnarono lui un pubblico di appassionati di musica classica. Sarebbe tornato su questo genere nel 1976 con una registrazione di Romeo e Giulietta di Ciajkovskij.
(continua)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...