Fiati e d’intorni : Danny Moss

Figlio di un costruttore di utensili, Moss è nato a Redhill, nel Surrey, nel 1927. La sua infanzia è stata trascorsa sulla costa meridionale, nella zona di Brighton-Worthing, e ha frequentato la Steyning Grammar School. All’età di tredici anni, vide una band jazz apparire brevemente in un film di Bowery Boys durante una visita al cinema di famiglia, e fu così ispirato dal clarinetto che suonò in cambiò del suo bene più prezioso, i suoi pattini da ghiaccio, con uno strumento di seconda mano per conto suo. Fu autodidatta sia su questo che sul sassofono tenore, che prese a scuola.
Un periodo di servizio nazionale all’età di diciotto anni vide Moss esibirsi per tre anni in una banda regionale della Royal Air Force. Dopo aver lasciato le forze si unì alla Vic Lewis Orchestra e nei prossimi anni si spostò in varie band, in particolare quelle con il potenziale per un solista. Nel 1952, si unì alla band di Ted Heath, un ruolo ben pagato che descrisse come “il lavoro di prestigio di tutti i tempi”. Presto, tuttavia, Moss scoprì che l’attenzione del gruppo sui numeri di novità e sulle riproduzioni musicali fedeli, inclusa quella degli assoli, limitava le sue capacità di improvvisatore, e se ne andò dopo tre anni.
Nel 1957 Moss si unì all’orchestra di John Dankworth. Qui, con l’incoraggiamento della band, iniziò a sviluppare il suo caratteristico suono di sassofono, evitando la contemporanea attenzione al tono leggero e al fraseggio rapido a favore di un suono più spesso e spazioso informato da pionieri americani come Coleman Hawkins e Ben Webster.  Quando la band di Dankworth visitò l’America, lo stile di Moss fu scelto per il complimento di Count Basie , che dichiarò di suonare il “vero tenore del Texas … come dovrebbe suonare!”Lasciò la band di Dankworth nel 1962, come band si stava esaurendo. Da qui, si unì al gruppo di Humphrey Lyttelton, dove continuò ad affinare il suo stile per altri due anni.Quindi sposò la cantante jazz Jeanie Lambe il 6 gennaio 1964, e i due si trasferirono da Londra nel Sussex su sua proposta. Qui, ha formato il suo quartetto, suonando un mix di concerti, apparizioni di festival e trasmissioni radiofoniche per la BBC. Ha continuato a girare questo quartetto negli anni ’70 e ’80, suonando e registrando anche con cantanti di alto profilo come Tony Bennett, Ella Fitzgerald, Bing Crosby, Sarah Vaughan e Rosemary Clooney, e apparendo come solista ospite con musicisti americani come Buck Clayton a metà degli anni ’60 e Louis Armstrong nel suo ultimo tour britannico. Moss ha anche co-fondato il “supergruppo” jazzistico britannico Pizza Express All-Stars nel 1980, suonando con loro fino alla fine degli anni ’80.Moss e Lambe si trasferirono a Perth, nell’Australia occidentale nel 1989, sebbene Moss continuasse a suonare regolarmente in Europa; infatti, la sua distanza dall’Europa sembrava solo aumentare il livello della domanda per le sue esibizioni lì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...