Vai al contenuto

Le voci : Mick Jagger

Primi anni  :
Michael Philip Jagger è nato in una famiglia della classe media a Dartford, nel Kent, il 26 luglio 1943.  Suo padre, Basil Fanshawe “Joe” Jagger (13 aprile 1913 – 11 novembre 2006), e suo nonno David Ernest Jagger erano entrambi insegnanti. Sua madre, Eva Ensley Mary (nata Scutts; 6 aprile 1913-18 maggio 2000), nata a Sydney, in Australia, di origini inglesi,  era una parrucchiera  e membro attiva del Partito conservatore.  Anche il fratello minore di Jagger, Chris (nato il 19 dicembre 1947), è un musicista. I due si sono esibiti insieme. Sebbene cresciuto per seguire il percorso professionale di suo padre, Jagger “è sempre stato un cantante”, come ha affermato. “Ho sempre cantato da bambino. Ero uno di quei bambini a cui piaceva solo cantare. Alcuni bambini cantano nei cori; altri amano mettersi in mostra davanti allo specchio. Ero nel coro della chiesa e mi piaceva anche ascoltare i cantanti alla radio – la BBC o Radio Luxembourg – o guardarli in TV e nei film. “Nel settembre 1950, Keith Richards e Jagger erano compagni di classe alla Wentworth Primary School, Dartford prima del trasferimento della famiglia Jagger del 1954 a Wilmington, nel Kent.
Lo stesso anno superò gli undici e più e andò alla Dartford Grammar School, che ora ha il Mick Jagger Center, dal nome del suo alunno più famoso, installato nel sito della scuola. [ Jagger e Richards persero il contatto l’uno con l’altro quando andarono in diverse scuole, ma dopo un incontro casuale sulla piattaforma due alla stazione ferroviaria di Dartford nel luglio 1960, ripresero la loro amicizia e scoprirono il loro comune amore per  il blues, che per Jagger era iniziato con Little Richard. Jagger lasciò la scuola nel 1961 dopo aver superato sette livelli O e due livelli A. Con Richards, si trasferì in un appartamento a Edith Grove, a Chelsea, a Londra, con il chitarrista Brian Jones. Mentre Richards e Jones pianificavano di fondare il proprio gruppo rhythm and blues, Blues Incorporated, Jagger continuò a studiare affari con una sovvenzione governativa come studente universitario alla London School of Economics,  e aveva seriamente preso in considerazione l’idea di diventare un giornalista o un politico, paragonando quest’ultimo a una pop star.  Brian Jones, usando il nome Elmo Lewis, iniziò a lavorare presso l’Ealing Club – dove una “versione a maglia libera” di Blues Incorporated iniziò con Richards. Jagger iniziò a fare jam con il gruppo, diventando infine cantante in primo piano. Presto Richards, Jones e Jagger iniziarono ad esercitarsi da soli,  gettando le basi per quello che sarebbero diventati i  The Rolling Stones.
(continua)

Categorie

Le voci

Tag

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

2 pensieri riguardo “Le voci : Mick Jagger Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: