Vai al contenuto

I batteristi : Vernel Fournier

Fournier è nato a New Orleans, in Louisiana, in una famiglia creola. Lasciò il college per unirsi a una grande band guidata da King Kolax. Dopo che Kolax si ridusse a un quintetto, Fournier si trasferì a Chicago nel 1948, dove suonò con musicisti come Buster Bennett, Paul Bascomb e Teddy Wilson. Come batterista della casa al Bee Hive club nel South Side di Chicago nel 1953-55, ha accompagnato molti solisti in visita, tra cui Lester Young, Ben Webster, Sonny Stitt, J.J. Johnson, Earl Washington e Stan Getz. Dal 1953 al 1956, Fournier ha anche lavorato in numerose sessioni di registrazione con Al Smith, Red Holloway, Lefty Bates e altri. Si unì al trio di Ahmad Jamal nel 1957, insieme al bassista Israel Crosby, e rimase con il gruppo fino al 1962, apparendo in una serie di registrazioni per l’etichetta Chess. Il più noto di questi, At the Pershing: But Not for Me (1958), divenne uno dei dischi jazz più venduti di tutti i tempi, rimanendo nelle classifiche jazz di Billboard per oltre due anni. Dopo aver lasciato il trio Jamal, Fournier si unì a George Shearing per due anni prima di ricongiungersi brevemente a Jamal nel 1965-66. Ha quindi tenuto un concerto di lunga data con un trio in un ristorante di proprietà di Elia Muhammad.Si convertì all’Islam nel 1975 e prese il nome musulmano di Amir Rushdan. Ha lavorato con Nancy Wilson, Clifford Jordan, Billy Eckstine e Joe Williams, John Lewis e Barry Harris. Fournier era anche insegnante di batteria, lavorando al Jazz Cultural Theatre di Barry Harris, alla New School e al Mannes College of Music.Un colpo del 1994 lo rese incapace di usare le gambe e lo confinò su una sedia a rotelle. Sebbene non fosse in grado di suonare la batteria in modo professionale, dopo l’ictus, ha continuato le sue attività di insegnamento. Morì per un’emorragia cerebrale a Jackson, nel Mississippi, nel 2000.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

2 pensieri riguardo “I batteristi : Vernel Fournier Lascia un commento

  1. Thank you so much for your appreciation. I invite you to read a book created by me. All my books are on Amazon.
    I invite you to read my novel
    Gabriel only for $2
    About the novel Gabriel writed by me, Victoria Dutu, publiched on Amazon.
    The “Gabriel” is a novel of love and not only inspired by the real-life of our time, with compelling characters who conquer the hardships of life. It is about the power of man and moral values.
    #books #novels #bestseller

    You can read my novel Gabriel only for $2

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: