Vai al contenuto

Le bands : Uriah Heep

Le origini della band risalgono al 1967 quando il chitarrista diciannovenne Mick Box formò una band a Brentwood chiamata Hogwash, che iniziò a suonare in locali e pub locali.
Quando il cantante della band se ne andò, il batterista Roger Penlington suggerì suo cugino  (che conosceva la band) come sostituto.
Box e Garrick formarono all’istante una collaborazione di compositori di canzoni e, avendo aspirazioni musicali più elevate rispetto ai loro colleghi, decisero di abbandonare il lavoro quotidiano e diventare professionisti.
Crearono una nuova band chiamata Spice; fu allora che David Garrick cambiò il suo cognome in David Byron.
Il batterista Alex Napier (nato nel 1947 a Glasgow, Strathclyde, Scozia) si è unito, avendo risposto a un annuncio su un giornale musicale; il bassista Paul Newton dei The Gods ha completato la formazione.
Fin dall’inizio, gli Spice hanno evitato di suonare cover e, secondo Box, ha sempre cercato di “… fare qualcosa di originale”.
Gestita inizialmente dal padre di Newton, la band è salita al livello di The Marquee, poi è stata messa sotto contratto da Gerry Bron (il boss di Hit Record Productions Ltd.) che ha visto la band al Blues Loft club di High Wycombe.
“Pensavo fossero una band che potevo sviluppare e li ho presi su quella base”, ha ricordato Bron più tardi.
È diventato il manager della band e li ha fatti firmare per la Vertigo Records, la nuova etichetta Philips.
I quattro componenti si ritrovarono prenotati nei Lansdowne Studios di Londra, ancora sotto il nome di Spice.
Quindi il nome è stato cambiato in quello del noto personaggio di David Copperfield, Uriah Heep (poiché, secondo il biografo Kirk Blows, “il nome di Dickens era ovunque nel periodo intorno al Natale ’69 a causa del centenario della sua morte”) .
Secondo l’autobiografia della band di Dave Ling del 2001, Wizards and Demons, The Uriah Heep Story, sebbene il moniker “Uriah Heep” sia stato scelto nel dicembre 1969, la band continuò a suonare come “Spice” fino a quando Ken Hensley si unì a febbraio 1970. Gli Uriah Heep  decisero di ampliare il suono. “Avevamo effettivamente registrato metà del primo album quando abbiamo deciso che le tastiere sarebbero andate bene per il nostro suono. Ero un grande fan di Vanilla Fudge, con il loro organo Hammond e la chitarra bruciante in cima, e avevamo comunque la voce ad alto e vibrata di David, quindi  è come abbiamo deciso di modellare la band “, ha ricordato Box.
Gerry Bron ha portato il musicista di sessione Colin Wood, seguito da Ken Hensley, ex collega di Newton in the Gods, che suonava la chitarra in Toe Fat. “Ho visto un sacco di potenziale nel gruppo per fare qualcosa di molto diverso”, ha ricordato Hensley.

(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

9 pensieri riguardo “Le bands : Uriah Heep Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: