Vai al contenuto

Esplorando i dischi : Hard Stuff – Bulletproof ★

Bulletproof è il primo album della band rock britannica  Hard Stuff degli anni ’70. È stato pubblicato su Purple Records, l’etichetta discografica relativa ai Deep Purple.
Presentava anche il cantante Harry Shaw, precedentemente dei Curiosity Shoppe (che ha registrato un singolo su Deram), ma aveva lasciato la band al momento della sua uscita ed era non accreditato. La copertina del disco è stata ridisegnata per rimuovere l’immagine di Shaw (originariamente mostrata in basso a destra).
Tracklist :
“Jay Time” (John Cann) – 2:50
“Sinister Minister” (John Gustafson) – 3:30
“No Witch at All” (Gustafson) – 5:38
“Taken Alive” (Gustafson) – 3:14
“Time Gambler (Rodney)” (Cann) – 6:11
“Millionaire” (Cann) – 6:04
“Monster in Paradise” (Gustafson, Ian Gillan, Roger Glover) – 4:33
“Hobo” (Cann) – 3:25
“Mr. Longevity – RIP” (Gustafson) – 4:35
“The Provider – Part One” (Cann) – 2:31
Line Up :
John Du Cann – guitar, cello, vocals on tracks 1, 8 & 11
John Gustafson – bass guitar, keyboards, vocals on tracks 2, 4, 7, 9 & 12
Paul Hammond – drums, percussion
Harry Shaw – vocals (uncredited) on tracks 3, 5, 6 & 10
Tony Burrett – cover photo
Louie Austin – engineer

Annunci

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

One thought on “Esplorando i dischi : Hard Stuff – Bulletproof ★ Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: