Vai al contenuto

Le bands : Mountain

Annunci

All’inizio del 1969 Leslie West, ex gruppo R&B di Long Island, The Vagrants, mise insieme una band, Leslie West Mountain, con Norman Landsberg (tastiere, basso) e Ken Janick (batteria) e iniziò a suonare e registrare demo. Proprio in questo periodo, l’ex collaboratore / produttore dei  Cream , Felix Pappalardi, che aveva precedentemente prodotto i Vagrants, aveva espresso interesse nel produrre il lavoro di West.
West, precedentemente scontento e insoddisfatto della mancanza di successo che desiderava nel suo primo progetto, trovò i Cream di grande ispirazione. Ha iniziato a sentirsi deluso dalle scene R&B e Blues degli anni ’60 in cui aveva suonato in precedenza. Ha immaginato un progetto che avrebbe assunto uno stile più crudo e molto più duro che aveva iniziato a favorire, con il suo stile di chitarra di nuova concezione ispirato da ascoltando Eric Clapton di Cream.
Pappalardi ha respinto le demo dal trio West-Landsberg-Janick, ma ha suggerito di suonare il basso nell’album solista dei West, Mountain. L’album presentava anche Landsberg e l’ex batterista dei  The Remains N.D Smart. L’album ha messo in luce la voce grezza di West e lo stile melodico e blues della chitarra, e le linee di basso di Pappalardi sono state importanti in tutto. Secondo West, quando Pappalardi ha chiesto quale sarebbe stata la prossima mossa, West ha suggerito alla coppia di andare in tour. Il gruppo è stato fortemente influenzato da Cream. Il tastierista Steve Knight  è stato aggiunto dopo che Landsberg è partito per formare un altro gruppo, Hammer, con Janick.

Chiamandosi “Mountain”, dopo l’album solista del West del 1969, West, Pappalardi, Smart e Knight hanno suonato nella West Coast prima di suonare al loro terzo concerto come band di lavoro al Woodstock Festival del 1969 a Bethel, New York.
I Mountain sono stati accolti con entusiasmo dal pubblico del festival, ma la band non è apparsa nel film dell’evento, né la loro esibizione è stata inclusa nel volume 1 dell’album dal vivo del festival. Le loro esibizioni di “Blood of the Sun” (dall’album di West) e “Theme for an Imaginary Western” (una canzone che avevano pianificato di registrare per Climbing e scritte dall’ex bassista dei Cream Jack Bruce) apparvero sul secondo volume di performance di Woodstock chiamato “Woodstock II” (tuttavia, entrambe queste canzoni “live” non sono state registrate a Woodstock). La 40th Anniversary Edition di Woodstock su DVD e Blu-ray presenta esibizioni filmate di “Beside The Sea” e “Southbound Train”.

Poco dopo Woodstock, Smart fu sostituito dal canadese Corky Laing  che fu il batterista del classico Climbing !,  pubblicato nel marzo 1970.

Inizia con quella che è diventata la canzone caratteristica della band, “Mississippi Queen”, che ha raggiunto il 21 ° posto nella Billboard Hot 100, ed è stata descritta nel film cult del 1971 Vanishing Point, mentre l’album ha raggiunto la 17a posizione nella Top 200 di Billboard.
Mountain iniziarono un frenetico programma di tournée nel mezzo del quale registrarono un album di follow-up, Nantucket Sleighride, pubblicato nel gennaio 1971.

Questo album ha raggiunto il 16 ° posto ma non è riuscito a ottenere un singolo di successo. La title track  è stata usata nel Regno Unito come tema del programma politico domenicale di ITV Weekend World.
Dopo queste prime uscite la band ha continuato a ricevere una certa dose di consensi dalla critica, ma non ha mai più ottenuto un grande successo commerciale.
Dopo Nantucket Sleighride, la band ha prodotto Flowers of Evil (novembre 1971) composto da un lato di materiale in studio e un lato live, selezionati da un concerto al Fillmore East di New York.

I Mountain si sciolsero nel febbraio 1972 dopo un tour nel Regno Unito.
Da allora West ha citato una combinazione di abuso di droghe all’interno della band e la stanchezza della strada di Pappalardi e la crescente disabilità uditiva come fattori primari.
Un album dal vivo, Mountain Live: The Road Goes Ever On, fu pubblicato nell’aprile 1972.
Pappalardi tornò al lavoro in studio, mentre West e Laing formarono West, Bruce e Laing con l’ex bassista dei Cream Jack Bruce
La loro prima esibizione americana fu un concerto alla Carnegie Hall, provocando una guerra di offerte vinta dalla Columbia Records, e il nuovo trio incise due album in studio e una pubblicazione dal vivo nei due anni successivi.
Dopo che Bruce si ritirò improvvisamente dal trio nel 1973, West e Laing continuarono brevemente come il Wild West Show di Leslie West, che comprendeva anche l’ospite speciale Mitch Ryder , il chitarrista di New York Peter Baron e il bassista Tom Robb (precedentemente con la band di Mylon LeFevre e poi con Marshall Tucker Band).

Annunci

Nell’agosto 1973, West e Pappalardi avevano riformato i Mountain con Allan Schwartzberg alla batteria e Bob Mann (ex Dreams) alle tastiere e alla chitarra; la nuova formazione fece un tour in Giappone e produsse un doppio album dal vivo, Twin Peaks (febbraio 1974), dal tour.
Il lavoro in studio Avalanche (luglio 1974), per il quale Laing tornò a suonare la batteria e David Perry divenne il nuovo secondo chitarrista (dal novembre 1973 al settembre 1974), sarebbe stato l’ultimo album di Mountain con Pappalardi come partecipante; il gruppo si è sciolto di nuovo dopo aver suonato uno spettacolo finale al Felt Forum di New York il 31 dicembre 1974

Annunci

Il 17 aprile 1983 Gail Collins Pappalardi, moglie e compagna di canzoni di Pappalardi (aveva disegnato molte delle copertine degli album della band e scritto molti dei loro testi), sparò a Pappalardi al collo nel loro appartamento al quinto piano dell’East Side Manhattan e lui morì.
Dopo aver perseguito percorsi musicali separati per quasi un decennio, West e Laing hanno riunito Mountain, reclutando Miller Anderson (ex Savoy Brown & Keef Hartley)  al basso nel 1981.
Dopo che Anderson ha avuto problemi con il visto di viaggio, è stato sostituito nel 1984 da Mark Clarke  e il il gruppo registrò Go for Your Life (marzo 1985).

 

Questa formazione suonò al Knebworth Fayre il 22 giugno 1985 insieme ad Alaska, Mama’s Boys, Blackfoot,  Meat Loaf, Scorpions e Deep Purple.
Go For Your Life è stato dedicato alla memoria di Pappalardi.
Poco dopo, la band si esibì con iTriumph al Prairie Capital Convention Center in Illinois.
I Mountain sono rimasti di nuovo inattivi fino al 1992, quando West e Laing hanno collaborato ancora una volta e hanno portato Richie Scarlet (noto per il suo lavoro da solista e le collaborazioni con Ace Frehley) per completare la formazione.
Scarlet è stato sostituito con Randy Coven nel 1993 e nel 1994 c’era una formazione dei Mountain che includeva West, Laing, Noel Redding e occasionalmente il chitarrista ospite speciale Elvin Bishop.
Nel 1995, la formazione 1984-85 di West, Laing e Mark Clarke tornò e registrò Man’s World nel 1996. Nel 1998 le cose tornarono tranquille nel campo di montagna fino al 2001. Quell’anno, con Scarlet di nuovo in formazione, la band è stato in tour, quindi ha registrato Mystic Fire, [1] pubblicato nel 2002.
Nel 2003 West e Laing hanno scritto un libro di ricordi, Nantucket Sleighride e Other Mountain On-the-Road Stories, descrivendo il loro tempo con la band al suo apice e le loro successive carriere.
Il debutto del videogioco di Mountain è avvenuto nel 2007 con Guitar Hero III di RedOctane, con “Mississippi Queen” come traccia giocabile.
La canzone è anche presente nel videogioco Harmonix Rock Band, anche se la versione descritta è una cover della registrazione in studio.
Il loro album più recente è Masters of War del 2007, con dodici cover di Bob Dylan e un’apparizione come ospite di Ozzy Osbourne.

La band si è messa in viaggio durante l’ottobre e novembre 2008 per un tour in Nord America di apertura per Joe Satriani e con l’ex membro del  Micheal SchenkerGroup Rev Jones al basso.
Una recensione della data della House of Blues di San Diego ha riguardato il set di Mountain, incluso “Blowing in the Wind” dall’album Masters of War, con entusiasmo. Del set di Satriani, il recensore è stato anche contento dell’influenza blues che ha sentito che i Mountain hanno portato alla serata,  con West che si è unito a un blues jam guidato da Satriani, chiudendo “Stormy Monday” e “Going Down”.
Il collega nativo di Long Island Howard Stern ha definito i Mountain una delle sue band preferite e occasionalmente ha suonato la loro musica nel suo spettacolo.
Altri fan dei Mountain includono John McLaughlin, Johnny Ramone, Clutch, Karma to Burn, il comico Dennis Miller e John Frusciante (la traccia dei Red Hot Chili Peppers “Readymade” dai Stadium Arcadium del 2006 contiene un riff influenzato dai Mountain).
Martin Barre, chitarrista dei Jethro Tull, ha dichiarato nelle interviste che Leslie West ha avuto un’influenza diretta sul suo modo di suonare.
L’inizio della registrazione dal vivo della loro canzone “Long Red” è diventato uno dei drum break più campionati dell’hip hop, campionato in canzoni di EPMD, Pete Rock & CL Smooth, A Tribe Called Quest, Nas, Kanye West, Game, tra molti altri.
I Beastie Boys sono noti anche per il loro uso di un breve campione di “Mississippi Queen” nel brano “Lookin ‘Down the Barrel of a Gun” tratto dal loro album del 1989, Paul’s Boutique.
Mountain si esibiscono ancora occasionalmente con Leslie West, Bobby Rondinelli e Rev Jones. 
Il 20 giugno 2011, a West è stata amputata la gamba inferiore destra a causa di complicazioni dovute al diabete.
E da quel momento, West ha suonato e registrato sotto il suo nome, con i suoi concerti con molte canzoni di Mountain.
Corky Laing ha formato un nuovo progetto, Corky Laing Plays Mountain, nel 2015. Questo progetto includeva il bassista / cantante Joe Venti e il chitarrista / cantante Phil Baker nel 2015.
Per il loro tour negli Stati Uniti del 2016 Laing e Venti sono stati raggiunti dal bassista / chitarrista Richie Scarlet e il tastierista Ken Sidotti. Suonano musica di montagna oltre alle canzoni di West, Bruce, Laing e Cream.
E dal 2017, Mark Mikel suona il basso con Chris Shutters e Richie Scarlet che si alternano alla chitarra nella formazione. 

Annunci

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: