Vai al contenuto

I batteristi : Mitch Mitchell

Mitchell è nato a Ealing, Middlesex,  da Phyliss C (nata Preston) e Thomas J Mitchell   il 9 luglio 1946 (anche se diverse fonti moderne hanno erroneamente affermato di essere nata nel 1947).
Da adolescente ha recitato in un programma televisivo per bambini, Jennings a scuola, e ha recitato in un ruolo da protagonista nel film britannico del 1960 Bottoms Up con Jimmy Edwards.
Mitchell divenne musicista lavorando alla bottega di Jim Marshall il sabato mentre era ancora a scuola. Tra i batteristi, le sue influenze principali furono  Elvin Jones e Tony Williams.
Una delle sue prime band furono i Soul Messengers, formati all’Ealing Club con il sassofonista Terry Marshall, figlio di Jim Marshall.
All’inizio della sua carriera ha maturato una notevole esperienza musicale come musicista di tournée e session, lavorando con Pete Nelson e the Travelers, Frankie Reid and the Casuals (1962), Johnny Harris and the Shades, the Pretty Things, Bill Knight & the Sceptres, the Riot Squad e the Who come batterista di sessione mentre la band stava sostituendo Doug Sandom con Keith Moon.
Nel 1965, ha anche temporaneamente sostituito Viv Prince come batterista dei Pretty Things.
(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: