Vai al contenuto

Bass corner : Jamil Nasser

Nato a Memphis, nel Tennessee, Nasser ha imparato il pianoforte da sua madre da bambino e ha iniziato a suonare il basso all’età di 16 anni. Studente all’Arkansas State University, ha guidato la band della scuola e ha suonato il basso e la tuba in band mentre era di stanza in Corea come membro dell’esercito americano. Dopo la sua dimissione, suonò con B.B King nel 1955 e nel 1956.Si trasferì a New York City nel 1956 e suonò con Phineas NewbornSonny Rollins prima della fine del decennio. Andò in tournée in Europa e Nord Africa con Idrees Sulieman nel 1959, poi andò a Parigi e registrò con Lester Young. Nasser si trasferì brevemente in Italia dal 1961 al 1962; dopo essere tornato a New York ha formato il suo trio, suonando con l’ensemble fino al 1964. Successivamente ha iniziato a lavorare con Ahmad Jamal; i due hanno suonato insieme fino al 1972. Ha suonato con Al Haig per il resto del decennio.Negli anni ’80 e ’90, ha tenuto molte sessioni con musicisti tra cui George Coleman, Clifford Jordan, Jimmy Raney, Harold Mabern Gene Ammons e Hideaki Yoshioka. Nasser non ha mai registrato come leader.Suo figlio Zaid Nasser è un noto sassofonista contralto di New York.Suo figlio, Muneer Nasser, è un musicista, storico e autore del libro di Jamil Nasser intitolato Upright Bass, The Musical Life and Legacy of Jamil Nasser, pubblicato nel 2018.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: