Vai al contenuto

I bluesman : Sonny Boy Williamson

Williamson è nato nella contea di Madison, nel Tennessee, vicino a Jackson, nel 1914.  Le sue registrazioni originali sono in stile country blues, ma presto dimostrò abilità nel rendere l’armonica uno strumento principale per il blues e lo rese popolare per la prima volta in un ambiente più blues urbano. È stato chiamato “il padre dell’armonica blues moderna”. Durante l’adolescenza si unì a Yank Rachell e Sleepy John Estes, suonando con loro nel Tennessee e nell’Arkansas. Nel 1934 si stabilì a Chicago.
Williamson registrò per la prima volta nel 1937, per la Bluebird Records, e la sua prima registrazione, “Good Morning, School Girl”, divenne uno standard.
Era popolare tra il pubblico nero negli Stati Uniti meridionali e nelle città industriali del Midwest, come Detroit e Chicago, e il suo nome era sinonimo dell’armonica blues per il successivo decennio. Altre sue famose registrazioni includono “Sugar Mama Blues”, “Shake the Boogie”, “You Better Cut That Out”, “Sloppy Drunk”, “Early in the Morning”, “Stop Breaking Down” e “Hoodoo Hoodoo “(noto anche come” Hoodoo Man Blues “). Nel 1947, “Shake the Boogie” ha raggiunto il numero 4 nella classifica dei Race Record di Billboard.
Lo stile di Williamson ha influenzato molti artisti di armonica blues, tra cui Billy Boy Arnold, Junior Wells, Sonny Terry, Little Walter e Snooky Pryor. Era il suonatore di armonica blues più ascoltato e influente della sua generazione. La sua musica influenzò anche molti dei suoi contemporanei e successori che suonavano senza armonica, tra cui Muddy Waters (che suonava la chitarra con Williamson a metà degli anni ’40) e Jimmy Rogers (la cui prima registrazione nel 1946 fu come suonatore di armonica, eseguendo un imitazione inquietante dello stile di Williamson). Questi e altri artisti, sia blues che rock, hanno contribuito a diffondere le sue canzoni attraverso registrazioni successive.Williamson ha registrato prolificamente sia come capofila che come sideman nel corso della sua carriera, principalmente per Bluebird. Prima che Bluebird si trasferisse a Chicago, dove alla fine divenne parte della RCA Records, molte sessioni iniziali si svolsero alla Leland Tower, un hotel ad Aurora, nell’Illinois. La discoteca all’ultimo piano del Leland, nota come Sky Club, veniva utilizzata per le trasmissioni in diretta di grandi band su una stazione radio locale e, durante le ore di riposo, serviva da studio di registrazione per le prime sessioni di Williamson e quelle di altri artisti Bluebird.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: