Vai al contenuto

I bluesman : Tampa Red

Tampa Red è nato Hudson Woodbridge a Smithville, in Georgia. I suoi genitori morirono quando era bambino e si trasferì a Tampa, in Florida, dove fu allevato da sua zia e sua nonna e adottò il loro cognome, Whittaker.
Ha emulato il fratello maggiore, Eddie, che suonava la chitarra, ed è stato particolarmente ispirato da un vecchio musicista di strada chiamato Little Pete, che per primo gli ha insegnato a suonare licks di blues alla chitarra.
Negli anni 1920, dopo aver perfezionato la sua tecnica slide, si trasferì a Chicago, nell’Illinois, e iniziò la sua carriera come musicista, adottando il nome “Tampa Red”, con riferimento alla sua casa d’infanzia e alla sua pelle chiara.
La sua grande occasione è arrivata quando è stato assunto per accompagnare Ma Rainey. Ha iniziato a registrare nel 1928, con “It’s Tight Like That”, in uno stile osceno e divertente che divenne noto come hokum. Le sue prime registrazioni furono principalmente collaborazioni con Thomas A. Dorsey, noto come Georgia Tom.
I due hanno registrato quasi 90 lati, a volte come Hokum Boys o, con Frankie Jaxon, come Hokum Jug Band di Tampa Red.
Nel 1928, Tampa Red divenne il primo musicista nero a suonare una chitarra risonator dal corpo d’acciaio, la chitarra più rumorosa e più visibile disponibile prima dell’amplificazione, acquisendone una nel primo anno in cui erano disponibili. Questo gli ha permesso di sviluppare il suo stile bottleneck, suonando corde a corda singola, non blocchi di accordi, precursore del blues e della chitarra solista più tardi.  La chitarra  che usò era un tricone placcato in oro, che fu trovato in Illinois negli anni ’90 da Randy Clemens, proprietario di un negozio di musica e chitarrista, e successivamente venduto all’Experience Music Project di Seattle.
Tampa Red era noto come “L’uomo con la chitarra d’oro”, e negli anni ’30 fu nominato “Il mago della chitarra”. Nel 1931, Tampa Red registrò “Depression Blues”.
La sua collaborazione con Dorsey terminò nel 1932, ma rimase molto richiesto come musicista di sessione, lavorando con John Lee “Sonny Boy” Williamson, Memphis Minnie, Big Maceo e molti altri. Firmò con Victor Records nel 1934 e rimase nel suo elenco di artisti fino al 1953. Formò i Chicago Five,  un gruppo di musicisti di sessione che crearono quello che divenne noto come il suono Bluebird, un precursore dello stile per piccoli gruppi , jump blues e le band rock-and-roll.
Era amico e socio di Big Bill Broonzy e Big Maceo Merriweather. Ha raggiunto il successo commerciale e un po ‘di prosperità. La sua casa divenne un centro per la comunità blues, fornendo spazio per le prove, prenotazioni e alloggi per i musicisti che arrivarono a Chicago dal Delta del Mississippi mentre il potenziale commerciale della musica blues cresceva e l’occupazione agricola nel Sud diminuiva. Negli anni ’40 suonava una chitarra elettrica. Nel 1942, “Let Me Play with Your Poodle”,  è stato un successo numero 4 nel nuovo “Harlem Hit Parade” di Billboard, un precursore della classifica R&B. La sua registrazione del 1949 “When Things Go Wrong with You (It Hurts Me Too)”, un’altra hit di R&B, è stata coverzzata da Elmore James.Fu “riscoperto” nel risveglio del blues alla fine degli anni ’50, come molti altri artisti blues sopravvissuti, come Son House e Skip James. Ha realizzato le sue ultime registrazioni nel 1960.È diventato un alcolizzato dopo la morte di sua moglie nel 1953.
Morì indigente a Chicago, all’età di 77 anni.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: