Vai al contenuto

Le voci : Jimmy Whiterspoon

Witherspoon è nato a Gurdon, Arkansas.
Ha attirato per la prima volta l’attenzione cantando a Calcutta, in India, con la band di Teddy Weatherford, che ha fatto regolari  trasmissioni radiofoniche sul servizio radio delle forze armate statunitensi durante la seconda guerra mondiale. Witherspoon fece i suoi primi dischi con la band di Jay McShann nel 1945. Registrò per la prima volta con il suo nome nel 1947, e due anni dopo con la band di McShann, ebbe il suo primo successo, “Ain’t Nobody’s Business”,  una canzone che è  considerata la sua melodia caratteristica. Nel 1950 ebbe successi con altre due canzoni strettamente identificate con lui – “No Rollin ‘Blues” e “Big Fine Girl” – e anche con “Failing by Degrees” e “New Orleans Woman”, registrate con la Gene Gilbeaux Orchestra (che incluso Herman Washington e Don Hill) per Modern Records. Questi furono registrati durante un’esibizione dal vivo il 10 maggio 1949, in un concerto di “Just Jazz” a Pasadena, in California, sponsorizzato da Gene Norman. Un’altra composizione classica di Witherspoon è “Times Gettin ‘Tougher Than Tough”.Witherspoon si esibì in quattro dei famosi concerti Cavalcade of Jazz tenuti a Los Angeles a Wrigley Field, prodotti da Leon Hefflin Sr. La sua prima esibizione fu alla quarta Cavalcade of Jazz il 12 settembre 1948 e Dizzy Gillespie fu l’artista in primo piano Frankie Lane, Little Miss Cornshucks, The Sweetheart of Rhythms, Joe Liggins ‘Honeydrippers, Joe Turner, The Blenders and The Sensations.  La descrizione del programma afferma su Witherspoon che “è uno dei cantanti di blues più ricercati del settore. Ha una voce forte e chiara e una dizione che sentiresti nei classici. Sebbene abbia avuto abbastanza successo nel cantare il blues, Witherspoon sa cantare ballate con una dolcezza sorprendente. ” Ha suonato al quinto concerto di Cavalcade of Jazz il 10 luglio 1949, insieme a Lionel Hampton, The Hamptones, Buddy Banks e la sua orchestra, Big Jay McNeely e Smiley Turner.  Witherspoon tornò di nuovo per il settimo concerto di Cavalcade of Jazz l’8 luglio 1951 e si esibì al fianco di Billy Eckstine, Lionel Hampton e la sua Revue, Percy Mayfield, Honeydrippers di Joe Liggins e Roy Brown.  La sua ultima apparizione all’ottavo concerto di Cavalcade of Jazz avvenne il 1 ° giugno 1952. In quella giornata comparvero anche Anna Mae Winburn e Her Sweethearts, Jerry Wallace, Toni Harper, Roy Brown e His Mighty Men, Louis Jordan and his Orchestra e Josephine Baker . Lo stile del blues di Witherspoon – quello del “blues shouter” – divenne fuori moda a metà degli anni ’50, ma tornò alla sua popolarità con il suo album del 1959 Jimmy Witherspoon al Monterey Jazz Festival, con Roy Eldridge, Woody Herman, Ben Webster, Coleman Hawkins, Earl Hines e Mel Lewis, tra gli altri.  In seguito Witherspoon registrò con Gerry Mulligan, Leroy Vinnegar, Richard “Groove” Holmes e T-Bone Walker.
Discografia :
Wilbur De Paris Plays & Jimmy Witherspoon Sings New Orleans Blues– 1957

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: