Vai al contenuto

Le bands : Damn Yankees

Prodotto dal produttore rock Ron Nevison, l’album omonimo di debutto della nuova band è diventato doppio platino nel 1990.

Il singolo principale “Coming of Age” di Jack Blades ha raggiunto il numero 60 nelle Hot 100 statunitensi e il numero 1 nelle classifiche AOR, mentre “Come Again” di  Tommy Shaw ha ricevuto un ampio airplay AOR
La ballata rock degli anni ’90 “High Enough” è salita al n. 3 nelle classifiche statunitensi Hot 100 e n. 2 nelle classifiche AOR.
Nonostante la carriera di Ted Nugent sia stata costruita sulla sua immagine hard-rock “Motor City Madman”, il suono più pop-rock di “High Enough” è stato il suo primo singolo principale nella top ten.
Le canzoni della band sono apparse su diverse colonne sonore di film di Hollywood, come Gremlins 2: The New Batch, Nothing But Trouble e The Taking of Beverly Hills.
Dopo l’uscita del loro debutto, i Damn Yankees hanno fatto un tour mondiale di 18 mesi con artisti del calibro di una rinnovata gloria come Bad CompanyPoison e Jackyl.
Il loro tour negli Stati Uniti coincise con la guerra del Golfo Persico, in cui la band dispiegò bandiere americane e fece dichiarazioni patriottiche.
Nel 1992, Damn Yankees è diventato d’oro con il loro album di follow-up Don’Tread.

La canzone del titolo è cantata da Blades.
Ai Giochi Olimpici di Barcellona. Anche Ted Nugent è apparso su Rock the Vote, esprimendo sostegno al GOP contro Bill Clinton. Anche se la seconda uscita non ebbe successo come il primo album, conteneva alcuni successi, come “Mister Please”, “Where You Goin ‘Now” e “The Silence Is Broken”, una power ballad presente nel film del 1993  Nowhere to Run.
Nel 1994, Ted Nugent ha ripreso la sua carriera da solista, lasciando Tommy Shaw e Jack Blades a registrare il proprio album come duo Shaw Blades. Rilasciato nel 1995, Hallucination ha ricevuto ben poco supporto dalla sua etichetta poiché un cambio di personale ha portato i dirigenti del settore più simpatici alle alternative e alle bande grunge . Alla fine, l’album di Shaw Blades è stato elogiato dalla critica, ma è svanito senza un grande supporto singolo o un tour nazionale (che era stato cancellato da Warner Bros.). “I’m Always Be With You” ha raccolto alcuni airplay AOR, e la traccia del titolo è stata ascoltata nel film di successo Tommy Boy, ma dopo un breve tour della West Coast, sia Shaw che Blades sono tornati alle rispettive band originali,  Styx & Night Ranger.Nel 2007, Shaw Blades pubblicò il loro nuovo album Influence, che consisteva esclusivamente di cover che li influenzarono, principalmente dagli anni ’60 e ’70. La coppia ha anche registrato una cover della classica canzone natalizia “Twelve days of christmanse” sull’album “A Classic Rock Christmas” di vari artisti del Classic Rock nel 2002. Entrambi i membri registrano e si esibiscono principalmente con le rispettive band originali.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: