Vai al contenuto

Fiati e d’intorni : Lee Morgan ★

Lee Morgan (10 luglio 1938-19 febbraio 1972) era un trombettista e compositore jazz americano.
Uno dei principali musicisti hard bop degli anni ’60, Morgan è diventato famoso nella sua adolescenza, registrando su Blue Train (1957) di John Coltrane e con la band del batterista Art Blakey prima di iniziare una carriera da solista. Morgan rimase con Blakey fino al 1961 e iniziò a registrare come leader poco dopo. La sua canzone “The Sidewinder”, sull’album con lo stesso nome, divenne un successo crossover a sorpresa nelle classifiche pop e R&B nel 1964, mentre le registrazioni di Morgan lo trovarono a toccare altri stili musicali mentre la sua arte maturava. Poco dopo l’uscita di The Sidewinder, Morgan raggiunse Blakey per un breve periodo. Dopo aver lasciato Blakey per l’ultima volta, Morgan ha continuato a lavorare in modo prolifico sia come leader che come sideman con artisti del calibro di  Hank Mobley e Wayne Shorter, diventando una pietra miliare dell’etichetta Blue Note.
La carriera di Morgan fu interrotta all’età di 33 anni quando la moglie  Helen gli sparò e lo uccise a seguito di uno scontro al Slug’s Saloon, a New York City.

Supporto all’attività.

Se vuoi aiutarmi, e supportare la mia attività musicale, se trovi utile questa specie di wikipedia filmata, aiutami con una piccola donazione, te ne sarò riconoscente e il sito diverrà sempre più dettagliato. grazie!

€2,00

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: