Vai al contenuto

Le bands : Primus

I Primus iniziarono come Primate a El Sobrante, in California, nel 1984 con il cantante e bassista Les Claypool, il chitarrista Todd Huth e una drum machine di LinnDrum.
Inizialmente il duo ebbe difficoltà a trovare un batterista, finché l’amico di Claypool, Vince “Perm”, Parker tornò a casa da un periodo di lavoro nell’esercito, e insieme registrarono il loro primo demo, finanziata da Claypool vendendo la sua auto.
I Primate cambiarono il nome in Primus dopo “circa un mese” quando furono avvicinati da un gruppo chiamato Primate che minacciava un’azione legale per la somiglianza dei loro nomi.
Parker fu presto sostituito dal secondo batterista della band, Peter Libby, che suonò nel loro primo demo come Primus.
Dopo 2-3 anni con la band fu sostituito  da Robbie Bean, Tim “Curveball” Wright ebbe la sedia di batteria per 6 mesi nel 1988.
Dopo essere diventato famoso nella scena musicale locale con il loro marchio di funk metal fusion, arrivando al punto in cui “vendevano Berkeley Square”, Wright fu licenziato dai Primus nell’estate del 1988 per essere sostituito da Jay Lane, batterista del Freaky Executives, che ” si erano fatti fregare dalla loro casa discografica”, come in seguito lo descrisse Claypool.
Dopo aver registrato un altro demo, intitolato Sausage, Lane lasciò i Primus alla fine del 1988 quando “successe qualcosa di buono” con l’affare discografico dei Freaky Executives.
Anche Huth lasciò la band poco dopo, desiderando dedicare più tempo alla sua famiglia.  Nel 1987, i Primus furono messi brevemente in attesa e Claypool si riunì alla sua ex band, i Blind Illusion, che all’epoca presentava anche una volta lo studente di Joe Satriani ed ex chitarrista dei Possessed   Larry LaLonde.
Claypool reclutò LaLonde per riformare Primus insieme a Tim Alexander, batterista del gruppo con sede in Arizona Major Lingo, e un mese dopo,  il trio registrò il loro primo EP : Suck on This (1989), un registrazioni dal vivo raccolte da due dei loro concerti di Berkeley, finanziate da un prestito del padre di Claypool.
Bryan Mantia (che più tardi si unì alla band nel 1996) fu brevemente membro della band durante questo periodo, prima che un piede rotto lo costringesse a lasciare il gruppo.
Nel 1990, la band pubblicò il loro primo album in studio, Frizzle fry, e pubblicò singoli per “John the Fisherman” e “Too Many Puppies”.

Con un video musicale con Kirk Hammett, un album in studio e un tour con Jane’s Addiction, la popolarità dei Primus è cresciuta al punto da attirare l’attenzione della Interscope Records, che li ha messi sotto contratto nel 1990.
Il debutto su etichetta principale di Primus è stato l’album Sailing the Seas of Cheese.

L’album è stato supportato dai singoli “Jerry Was a Race Car Driver” e “Tommy the Cat”, entrambi apparsi su MTV. Un terzo singolo  è stato rilasciato ma non ha avuto un video.
La band è apparsa come concorrenti per la Battle of the Bands in Bill & Ted’s Bogus Journey e ha composto la musica per un album tributo a Beavis e Butt-Head con una canzone intitolata “Poetry and Prose”.
Con una major alle spalle, Sailing the Seas of Cheese è diventato oro.
La band ha poi fatto un tour a sostegno di Rush, U2, Anthrax, Public Enemy e Fishbone.
(continua)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: