Vai al contenuto

Le bands : Television ★

Le radici dei Television possono essere rintracciate nell’amicizia adolescenziale tra Tom Varlaine e Richard Hell. Il duo si incontrò alla Sanford School di Hockessin, nel Delaware, da cui fuggirono.
Entrambi si trasferirono a New York, separatamente, nei primi anni ’70, aspirando ad essere poeti. Il loro primo gruppo insieme furono i Neon Boys, composti da Verlaine alla chitarra e voce, Hell al basso e voce e  Billy Ficca alla batteria.  Il gruppo è durato dalla fine del 1972 alla fine del 1973. Un disco da 7 pollici con “That’s All I Know (Right Now)” e “Love Comes in Spurts” è stato pubblicato nel 1980. Alla fine del 1973 il gruppo si riformò, definendosi Television e reclutando  Richard Lloyd come secondo chitarrista. Il loro primo concerto fu al Townhouse Theatre, il 2 marzo 1974.
Il loro manager, Terry Ork, ha convinto il proprietario del CBGB, Hilly Kristal, a tenere un concerto regolare nel suo club , dove secondo quanto riferito hanno costruito il loro primo stadio. Dopo aver suonato in diversi concerti al CBGB all’inizio del 1974,  suonarono al Max’s Kansas City e in altri club, tornando al CBGB nel gennaio 1975,  dove stabilirono un seguito di culto significativo.

Inizialmente, il songwriting era diviso quasi uniformemente diviso tra Hell e Verlaine, e anche Lloyd contribuiva di rado.
Tuttavia, l’attrito iniziò a svilupparsi man mano che Verlaine, Lloyd e Ficca diventavano sempre più fiduciosi e abili sia con gli strumenti che con la composizione, mentre Hell rimase provocatorio e  non “addestrato” nel suo approccio. Verlaine, sentendo che il comportamento frenetico di Hell sul palco stava mettendo in scena le sue canzoni, secondo quanto riferito gli disse di “smettere di saltare” durante le canzoni  e occasionalmente si rifiutava di suonare le canzoni di Hell, come “Blank Generation”, in concerto. Questo conflitto, così come una delle loro canzoni raccolte da Island Records, ha portato Hell a lasciare il gruppo e portare con sé alcune delle sue canzoni.
Ha cofondato gli Heartbreakers nel 1975 con le gli ex New York Dolls Johnny Thunders e Jerry Nolan, formando in seguito Richard Hell and the Voidoidis.
Fred Smith, per breve tempo dei Blondie, sostituì  Hell come bassista dei Television. La band fece il suo debutto in vinile nel 1975 con “Little Johnny Jewel” (Parti 1 e 2), un singolo da 7 pollici sull’etichetta indipendente Ork Records, di proprietà del loro manager, Terry Ork. Apparentemente Richard Lloyd non era d’accordo con la selezione di questa canzone, preferendo “O My love” per il loro debutto, nella misura in cui considerava seriamente di lasciare la band.
Secondo quanto riferito, il chitarrista di Pere Ubu, Peter Laughner, fece un provino per il suo posto durante questo periodo.
Il primo album , Marquee Moon, è stato accolto positivamente dalla critica musicale e dal pubblico ed è entrato nella classifica degli album di Billboard 200 – ha anche venduto bene in Europa e ha raggiunto la Top 30 in molti paesi lì. Al suo rilascio iniziale nel 1977, Roy Trakin nel SoHo Weekly scrisse “dimentica tutto ciò che hai sentito sui Television, dimentica il punk, dimentica New York, dimentica il CBGB … Hell, dimentica il rock and roll: questo è il vero oggetto”.
Da allora i critici hanno classificato l’album numero 83 nella lista 2000 dei canali VH1 dei 100 migliori album del rock and roll del canale VH1 e numero 128 nella lista 2003 dei Rolling Stone dei 500 migliori album di tutti i tempi. Si è classificato al secondo posto nella “100 Greatest Debut Records” della rivista Uncut e al terzo posto nella lista dei migliori album degli anni ’70 della Pitchfork Media. Stephen Thomas Erlewine di AllMusic scrive che l’album era “rivoluzionario” e composto “interamente da garage rocker tesi che si snodano in un territorio intellettuale inebriante, che si ottiene attraverso lunghe sezioni strumentali intrecciate del gruppo”.
Il secondo album dei Television, Adventure, è stato registrato e pubblicato nel 1978.
Più morbido e più riflessivo del loro album di debutto,  Adventure è stato ben accolto dalla critica nonostante le vendite modeste.
Le visioni artistiche indipendenti e fortemente sostenute dai membri, insieme all’abuso di droga di Richard Lloyd, portarono allo scioglimento della band nel luglio 1978. Sia Lloyd che Verlaine perseguirono la carriera solista, mentre Ficca divenne il batterista della band new  wave The Waitresses.
Si sono riformati nel 1992,e hanno pubblicato un terzo album ,Television, e si sono esibiti dal vivo sporadicamente da allora in poi.
Da quando sono tornati sul palco insieme per il festival All Tomorrow’s Parties del 2001 a Camber Sands, in Inghilterra, hanno suonato in diverse date in tutto il mondo e continuano a esibirsi su base irregolare.
Nel 2007, Richard Lloyd annunciò che avrebbe lasciato amichevolmente la band dopo uno spettacolo di mezza estate a Central Park a New York City.
A causa di un lungo ricovero in ospedale per riprendersi dalla polmonite, non fu in grado di fare il concerto di Central Park. Jimmy Rip lo sostituì quel giorno e successivamente gli fu chiesto di unirsi alla band a tempo pieno al posto di Lloyd. Il 7 luglio 2011, la nuova formazione si è esibita al festival musicale Beco 203 a San Paolo, in Brasile.
In un’intervista di MTV Brazil Television, la band ha confermato che un album con una decina di nuove tracce stava per finire, ma dal 2020 quell’album non è ancora emerso.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: