Vai al contenuto

Le band : Angra

Gli Angra si formano nel novembre 1991  per volontà del cantante Andre Matos e dai chitarristi Rafael Bittencourt e André Linhares, studenti del Santa Marcelina Music College. A loro si unirono l’ex compagno di band di Bittencourt Marcos Antunes (batteria) e il bassista Luís Mariutti (ex Firebox).
Questa formazione ha composto alcune delle prime canzoni, con Rafael Bittencourt e Andre Matos emergenti come i principali cantautori.
Due delle prime canzoni scritte furono “Time” e “Angels Cry”, entrambi presenti nel primo album della band.
La canzone “Queen of the Night”, composta da Matos e Bittencourt, era originariamente intitolata “Rainha” (“Queen”) ed era stata una delle canzoni della band precedente di Bittencourt e Antunes.
La canzone “Carry On” è stata composta da Andre Matos e portata nella band.
All’inizio del 1992, André Linhares fu sostituito da André Hernandes.
Il suo soggiorno fu altrettanto breve e  Kiko Loureiro si unì alla band alla fine del 1992. Fu durante il periodo di Hernandes nella band che fu scritta la canzone “Evil Warning”. Alla fine hanno aggiunto “Reaching Horizons” di Bittencourt.
Queste sei canzoni hanno prodotto un demo-tape Reaching Horizons che è stato pubblicato nel 1993 attraverso Limb Music in Germania.
Durante le sessioni di registrazione del loro primo album Angels cry, Marcos Antunes lasciò la band.
Un certo numero di batteristi di sessione, tra cui Alex Holzwarth, sono stati usati per completare l’album.
Ricardo Confessori fu successivamente assunto dalla band come rimpiazzo permanente. Questo cambio di formazione ha stabilito una formazione stabile durata dal 1993 al 2000.

Angels Cry è stato registrato nello studio del chitarrista Gamma Ray Kai Hansen ad Amburgo, in Germania. Oltre a Hansen, l’album includeva le esibizioni degli ospiti del chitarrista degli Heavens Gate Sasha Paeth e Dirk Schlachter.
L’album è stato pubblicato in Brasile nel 1993 attraverso la Eldorado Records e conteneva una serie di influenze classiche, nonché una cover di “Wuthering Heights” di Kate Bush. L’album ebbe un certo successo sia in Brasile che in Giappone.
La band era gestita da Antonio Pirani, anche direttore della rivista Rock Brigade.
A causa del successo dell’album in Giappone, l’EV Warning Warning fu pubblicato nel 1994 attraverso Victor, che includeva versioni remixate delle canzoni “Evil Warning”, “Angels Cry”, “Carry On” e “Wuthering Heights”.
L’anno seguente l’album fu reso disponibile in Germania attraverso Dream Circle e in Francia da CNR Music.
Nel 1996 gli Angra aprirono per gli AC/DC in Brasile e furono invitati all’inaugurazione del festival brasiliano Monsters of Rock.
Dopo il festival, la band ha intrapreso un tour brasiliano, con ulteriori date in Europa nel 1995.
Holy Land– un ambizioso progetto che coinvolge orchestrazione, cori e ritmi brasiliani – è stato rilasciato nel 1996. La produzione è stata curata da Sascha Paeth e Charlie Bauerfiend , ebbe successo e l’uscita giapponese Victor, che includeva la traccia bonus “Queen of the Night”, divenne d’oro.

La band fatto tour in Giappone per la prima volta dopo il successo dell’album, mentre in Francia è stato pubblicato il singolo “Make Believe”. Nello stesso anno fu pubblicato l’EP Freedom Call, contenente le versione cover di “Painkiller” dei Judas Priest. Dopo il tour a supporto dell’album, la band pubblicò un album live a sei tracce Holy Live, registrato a Parigi nel 1996. The Holy Box fu pubblicato nel 1998 da Lucretia Records (Italia), che includeva sette tracce acustiche.
Nel 1998 la band pubblicò il singolo Lisbon, seguito dall’album Fireworks, prodotto da Chris Tsangarides.

Fireworks era una partenza dal precedente suono sperimentale di Angra, concentrandosi maggiormente su un suono metal neoclassico e privo dei ritmi brasiliani inclusi in Holy Land. L’album è stato il primo per l’etichetta Steamhammer ed è apparso in Nord America attraverso Century Media. È stato organizzato un lungo tour mondiale a supporto dell’album. La band è apparsa all’edizione di Monsters of Rock di Buenos Aires, mentre hanno co-titolato spettacoli in Europa con Time Machine e Stratovarius nel 1999. Bruce Dickinson (allora fuori dagli Iron Maiden)è apparso come ospite durante lo spettacolo di Parigi, mentre la band ha anche suonato al festival all’aperto di Wacken.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: