Vai al contenuto

Esplorando i dischi : Chuck Berry – One Dozen Berrys ★

One Dozen Berrys è il secondo album in studio di Chuck Berry, pubblicato nel marzo del 1958 su Chess Records, catalogo LP 1432. Con l’eccezione di cinque brani, , tutte le selezioni erano state precedentemente rilasciate su singoli a 45 giri. È stato anche rilasciato nel Regno Unito. Nel 2012 Hoodoo ha ristampato l’album con Chuck Berry Is On The Top sullo stesso CD. Lo Sheldon Recording Studio, dove sono state fatte tutte le registrazioni, si trovava al 2120 South Michigan Avenue. a Chicago e alla fine divenne Chess Studios.
Tracklist :
Side one[edit]
“Sweet Little Sixteen” – 3:03
“Blue Feeling (Instrumental)” – 3:04
“La Juanda (Espanola)” – 3:14
“Rockin’ at the Philharmonic (Instrumental)” – 3:23
“Oh Baby Doll” – 2:37
“Guitar Boogie (Instrumental)” – 2:21
Side two[edit]
“Reelin’ and Rockin'” – 3:18
“In-Go (Instrumental)” – 2:29
“Rock and Roll Music” – 2:34
“How You’ve Changed” – 2:49
“Low Feeling” – 3:09 same recording as “Blue Feeling”, but with the tape playback slowed
“It Don’t Take but a Few Minutes” – 2:31
Line Up :
Chuck Berry – vocals, guitars
Hubert Sumlin – electric guitar
Johnnie Johnson – piano
Willie Dixon – bass
Fred Below – drums

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: