Vai al contenuto

Pillole di storia musicale : Marzo 1942

Annunci

(Torna a Febbraio 1942)
(Vai a Aprile 1942)
2 Marzo
Ci lascia per sempre un giovanissimo Charlie Christian.
6 marzo
I partigiani jugoslavi, che operano nella Serbia occupata dai nazisti, assassinano Đorđe Kosmajac a Belgrado.
Nasce la cantente Flora Purim
9 marzo – Seconda guerra mondiale: entra in vigore l’ordine esecutivo 9082 (28 febbraio 1942), che riorganizza l’esercito degli Stati Uniti in tre comandi principali: Army Ground Forces, Army Air Forces e Services of Supply, successivamente ridisegnato Army Service Forces, con Henry H. Arnold come comandante generale delle forze aeree dell’esercito degli Stati Uniti.
11 marzo – Seconda guerra mondiale: fuga di Douglas MacArthur dalle Filippine – Il generale americano Douglas MacArthur, la sua famiglia e membri chiave del suo staff vengono evacuati da una nave PT, con la copertura dell’oscurità della sera, da Corregidor nelle Filippine. Il comando delle forze statunitensi nelle Filippine passa al maggiore generale Jonathan M. Wainwright.
15 marzo – Seconda guerra mondiale: Azione di Dünamünde: 1.900 ebrei dell’Europa centrale vengono uccisi a colpi di arma da fuoco a nord est di Riga, 1.840 vengono uccisi il 26.
16 marzo – Seconda guerra mondiale: Nuova Zelanda e Australia dichiarano guerra alla Thailandia.
17 marzo – L’Olocausto: Operazione Reinhard – Il campo di sterminio nazista tedesco di Bełżec apre nella Polonia occupata, a circa 1 km a sud della stazione ferroviaria di Bełżec, nel distretto di Lublino del governo generale. Almeno 434.508 persone vengono uccise qui fino al dicembre 1942.
18 marzo – Franklin D.Roosevelt, Presidente degli Stati Uniti, firma l’Executive Order 9102, creando la War Relocation Authority (WRA), che diventa responsabile dell’internamento degli americani di origine giapponese e, in misura minore, tedesca e italiana, molti di loro cittadini legali.
20 marzo – Seconda guerra mondiale: dopo essere stato costretto a fuggire dalle Filippine, il generale americano Douglas MacArthur annuncia (a Terowie, nell’Australia meridionale), “Sono arrivato e tornerò”. 
22 marzo – Seconda Guerra Mondiale: Seconda Battaglia di Sirte nel Mar Mediterraneo – Scorta di navi da guerra di un convoglio britannico a Malta per scongiurare uno squadrone della Regia Marina (Marina Militare Italiana) molto più potente, a nord del Golfo di Sirte.
23 marzo – Seconda guerra mondiale: i tedeschi bruciano il villaggio ucraino di Yelino (Koriukivka Raion), uccidendo 296 civili. [2]
24 marzo – Inizia l’evacuazione dei cittadini polacchi dall’Unione Sovietica. Si svolge in due fasi: fino al 5 aprile; e tra il 10 e il 30 agosto 1942, via mare da Krasnovodsk a Pahlavi (Anzali) e (in misura minore) via terra da Ashkabad a Mashhad. In tutto, 115.000 persone vengono evacuate, 37.000 delle quali civili, 18.000 bambini (il 7% del numero di cittadini polacchi originariamente esiliati in Unione Sovietica).
25–26 marzo – L’Olocausto: primo trasporto di massa di ebrei al campo di concentramento di Auschwitz, 997 donne e ragazze dal campo di transito di Poprad nella Repubblica slovacca.
28 marzo – Seconda guerra mondiale:
St Nazaire Raid (Operazione Chariot) – I commando britannici fanno irruzione a Saint-Nazaire sulla costa della Francia occidentale, per mettere fuori combattimento i suoi cantieri navali.
Bombardamento di Lubecca nella seconda guerra mondiale: la chiesa di Santa Maria, Lubecca viene distrutta da un bombardamento alleato.
29 marzo – Seconda guerra mondiale: a seguito di un colpo di stato, la Libera Repubblica di Nias viene proclamata da un gruppo di prigionieri nazisti tedeschi liberati nell’isola indonesiana di Nias; la repubblica esiste per meno di un mese fino a quando l’isola è completamente occupata dalle truppe giapponesi.
31 marzo – Seconda guerra mondiale: Battaglia dell’isola di Natale – Le truppe giapponesi occupano l’isola di Natale senza resistenza, a seguito di un ammutinamento da parte delle truppe dell’esercito indiano britannico contro i loro ufficiali britannici.

Annunci

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: