Vai al contenuto

Le bands – Misfits

The Misfits sono stati formati nel 1977 a Lodi, nel New Jersey, da Glenn Danzig che aveva avuto esperienze precedenti in gruppi locali prendendo per il suo nuovo gruppo  il nome del film finale dell’attrice Marilyn Monroe, The Misfits (1961).
La prima recluta di Danzig fu il batterista Manny Martínez, che in seguito vide un basso nel retro dell’auto di Jerry Caiafa parcheggiata a casa del suo vicino.
Caiafa aveva recentemente ricevuto il basso come regalo di Natale e quando Martinez lo invitò a unirsi alla band, Caiafa accettò nonostante si fosse esercitato sul  suo strumento solo per due mesi.
Caiafa e Danzig rimarranno gli unici membri coerenti dei Misfits fino alla dissoluzione del gruppo nel 1983.
Il trio di Danzig, Martínez e Caiafa ha provato per tre mesi senza un chitarrista, usando il piano elettrico  per fornire il ritmo delle canzoni.
Registrarono il loro primo singolo, Cough / Cool, che pubblicarono con la loro etichetta Blank Records nell’agosto del 1977.
Il cognome di Caiafa era scritto male sulla copertina del disco, spingendolo a insistere che in futuro  sarebbe stato riconosciuto come “Jerry, solo Jerry” . “Jerry Only” è diventato il suo pseudonimo per il resto della sua carriera.
La band ha suonato le sue prime due esibizioni al CBGB di New York City, seguite da altre esibizioni locali nei due mesi seguenti.
Nell’agosto 1977, il chitarrista Frank Licata si unì alla band sotto lo pseudonimo di Coma Franché, permettendo a Danzig di eliminare gradualmente il piano elettrico e concentrarsi sul canto, spingendo il suono della band in una direzione punk rock.
Danzig e Only hanno ritenuto Martínez inaffidabile e lo hanno sostituito con il batterista Jim Catania che è stato soprannominato Mr. Jim. ,
La band ha trovato un’opportunità di registrazione quando Mercury Records ha voluto utilizzare il nome Blank Records per una delle sue suddivisioni e ha offerto a Danzig trenta ore di studio in cambio dei diritti sul nome.
Danzig accettò e, nel gennaio 1978, i Misfit entrarono in uno studio di registrazione di New York per registrare 17 canzoni, 14 delle quali furono mixate per l’album Static Age. La band non riuscì a trovare un’etichetta discografica interessata a pubblicarla, così pubblicarono quattro canzoni nel giugno 1978 come singolo,Bullet sulla loro etichetta Plan 9 Records, dal nome del film horror di fantascienza Plan 9 del 1959.
Le altre canzoni sarebbero state pubblicate su vari album di compilation negli anni ’80 e ’90, ma Static Age non fu pubblicato per intero fino al 1997.
Dopo le sessioni di Static Age, i Misfits iniziarono un cambiamento nella scrittura e nell’aspetto, con Danzig che scriveva più canzoni ispirate ai film horror di serie B e di fantascienza.
Ha dipinto motivi scheletrici sui suoi vestiti da spettacolo, mentre Only ha iniziato ad applicare il trucco scuro intorno agli occhi e ad acconciare i capelli in una lunga punta che gli pendeva dalla fronte tra gli occhi e giù fino al mento, uno stile che divenne noto come “devilock” e che sia Danzig che il fratello di Only, Doyle, alla fine avrebbero adottato.
Questo nuovo stile e direzione musicale sarebbero stati successivamente descritti come il sottogenere “horror punk”.
La band si esibì più frequentemente e intraprese brevi tour a sostegno del singolo Bullet. Mentre erano in Canada, nell’ottobre 1978, Coma lasciò la band perché non gli piaceva andare in tour, e il chitarrista Rick Riley rimpiazzò temporaneamente per finire il tour. Anche Mr. Jim ha smesso di seguire il tour, citando il disgusto per la direzione horror in cui si stava dirigendo la band.
Entro due mesi la coppia fu sostituita dal batterista Joey Poole, con lo pseudonimo di Joey Image, e dal chitarrista Bobby Kaufhold, noto anche come Bobby Steele.
La nuova formazione di Danzig, Only, Image e Steele iniziò a esibirsi nel dicembre 1978 e continuò a far evolvere gli elementi horror della band.
Nel giugno 1979 pubblicarono il singolo Horror Business, la cui copertina presentava una figura scheletrica ispirata a un poster per la serie di film del 1946 The Crimson Ghost.
La figura divenne una mascotte per la band e l’immagine del teschio sarebbe servita come logo dei Misfits per il resto della loro carriera.
La band ha anche lanciato un fan club chiamato “Fiend Club” che Danzig ha gestito in modo fai-da-te dalla cantina di sua madre a Lodi, serigrafando magliette, assemblando dischi, spedendo cataloghi di merchandising, prenotando spettacoli per la band e rispondere alla posta dei fan.
Nel giugno 1979, i Misfits si esibirono in apertura ai  The Damned a New York City.
Quel novembre la band pubblicò il singolo Night of the Living Dead e volò in Inghilterra per un tour con The Damned (Only aveva parlato con Dave Vanian).
Al loro arrivo, tuttavia, hanno appreso che Vanian non aveva preso sul serio la sua conversazione con Only e non aveva programmato di avere veramente i Misfits in tour. Vanian ha tentato di organizzare la partecipazione dei Misfits al tour, ma i membri della band erano scontenti della situazione e hanno lasciato il tour dopo solo due spettacoli. Image poi lasciò la band e tornò negli Stati Uniti.
Con il loro volo di ritorno non programmato fino alla fine di dicembre, i restanti membri della band rimasero a Londra.
Only trascorse del tempo  con la madre di Sid Vicious, Anne Ritchie, con cui aveva stretto amicizia dopo la morte di Vicious nel febbraio 1979.
Danzig e Steele litigarono con degli skinhead mentre aspettavano di vedere The Jam e furono arrestati e trascorsero due notti in prigione in Brixton.
Questa esperienza ha ispirato la successiva canzone “London Dungeon”. Anche se in un’intervista al podcast San Clemente Punk, Bobby Steele racconta una versione completamente diversa degli eventi.
Al loro ritorno negli Stati Uniti i Misfits pubblicarono l’EP Beware nel gennaio 1980, poi si presero una pausa di quattro mesi prima di aggiungere Arthur McGuckin come nuovo batterista con lo pseudonimo di Arthur Googy.
Durante questo periodo il fratello minore di Only, un fan di lunga data della band che si chiamava Doyle, iniziò a imparare a suonare la chitarra con l’aiuto di Danzig e Only.
I Misfits iniziarono a lavorare su un album che avevano in programma di pubblicare attraverso la loro etichetta Plan 9, registrando dodici canzoni in uno studio nell’agosto 1980.
Doyle si esercitò con la band e registrò le proprie tracce di chitarra per le canzoni, e Only iniziò a convincere Danzig che Doyle si adatterebbe alla band meglio di Steele. Quell’ottobre Steele fu espulso dalla band in favore del sedicenne Doyle Wolfgang von Frankenstein.
Steele ha continuato formando i The Undead, mentre Doyle ha fatto il suo debutto con i Misfits alla loro performance annuale di Halloween all’Irving Plaza di New York City. Dopo molte altre esibizioni, la band si prese un’altra pausa per sei mesi.
Dopo la riconvocazione, la band selezionò tre delle dodici canzoni dalle sessioni dell’album dell’agosto 1980 e le pubblicò come 3 Hits From Hell nell’aprile 1981.
Per tutto il resto del 1981 continuarono a registrare brani per un album completo, intitolato Walk Among Us.

I Black Flag si esibivano anche quella sera ai Mabuhay Gardens al piano di sotto di Broadway, e il cantante dei Black Flag Henry Rollins, un fan di lunga data della band, si avvicinò per vedere il soundcheck dei Misfits.
È rimasto a guardare il set della band e ha cantato come ospite in “We Are 138”.
Le due band si sono incrociate nuovamente a Natale a Lodi, dove i Black Flag finirono per suonare come band di apertura dei  Necros e dei Misfits.
Walk Among Us è stato rilasciato nel marzo 1982 per Ruby e Slash Records.
È stato il primo album completo dei Misfits ad essere pubblicato correttamente e l’unico album ad essere pubblicato mentre la prima incarnazione della band era ancora attiva. Seguì un tour nazionale a sostegno dell’album e le esibizioni della band iniziarono a diventare più intense e violente.
Danzig e Googy si sono scontrati frequentemente durante il tour, e dopo un’accesa discussione in un ristorante McDonald’s Danzig ha cacciato Googy dalla band, ritardando i loro piani per registrare il loro prossimo EP.
Hanno offerto il posto vacante di batterista al loro amico Eerie Von, che aveva servito come loro occasionale roadie e fotografo, ma si era già impegnato a suonare la batteria per i Rosemary’s Babies.
Henry Rollins raccomandò l’ex batterista dei Black Flag Robo, che volò nel New Jersey per unirsi ai Misfits nel luglio 1982.
Doyle si diplomò al liceo e lui e Only iniziarono a lavorare a tempo pieno presso l’officina meccanica del padre, guadagnando denaro per acquistare nuovi strumenti, finanziare i tour della band e un agenzia stampa, mentre Danzig continuava a gestire il club e scrivere canzoni nuove.
Nel settembre 1982 i Misfits iniziarono un tour nazionale, con i Necros come loro atto di apertura.
Durante il tour si sono fermati in uno studio per registrare le tracce strumentali per il loro successivo EP.
Sono stati arrestati  a New Orleans con l’accusa di furto di tombe mentre cercavano di localizzare la tomba della praticante voodoo Marie Laveau, ma si sono salvati dalla prigione e hanno saltato l’appuntamento in tribunale per andare alla loro prossima esibizione in Florida.
Dopo il tour hanno pubblicato sette canzoni dalla performance del novembre 1981 a San Francisco in numero limitato solo per i membri del Fiend Club come Evilive EP.

A quel punto Danzig stava diventando sempre più insoddisfatto dei Misfits e aveva iniziato a scrivere canzoni per un nuovo progetto di band.
Nel giugno 1983 confidò a Henry Rollins che aveva in programma di lasciare il gruppo.  Nel luglio 1983 i Misfits finirono di registrare il loro EP e Danzig decise di registrare altre due canzoni che aveva destinato al suo nuovo progetto, trasformandolo in un album completo.

(continua)

 

 

 

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: