Vai al contenuto

Le bands – The Graham Bond Organisation

All’inizio del boom del blues britannico, la Graham Bond Organization si guadagnò la reputazione di suonare un aggressivo R & B con importanti jazz e blues.  Bond è stato il cantautore principale ma ha incoraggiato gli altri musicisti a contribuire con materiale, tra cui “Dick’s Instrumental” di  Dick Heckstall-Smith e “Camels and Elephants” di Ginger Baker, in cui il batterista ha esplorato idee che alla fine ha sviluppato nel suo pezzo “Toad”. La versione di “Jack Time” di Peter Chatman, guidata dall’armonica di Jack Bruce, diventerebbe un punto fermo nelle esibizioni dal vivo dei Cream .
La prima registrazione commerciale della lineup originale della Graham Bond Organization è stata rilasciata con il nome della cantante Winston G. (vero nome Winston Gork). Protetto dell’impresario australiano espatriato Robert Stigwood, Winston aveva iniziato la sua carriera con lo pseudonimo di “Johnny Apollo”. All’inizio del 1965 sia Winston che la Graham Bond Organization facevano parte del tour organizzato nel Regno Unito da Stigwood promosso da Chuck Berry (in cui Stigwood subì gravi perdite). Da quando hanno condiviso la gestione, la Graham Bond Organization ha supportato Winston sul singolo Parlophone “Please Don’t Say” / “Like A Baby”; la parte A è stata accreditata “Accordo diretto da Graham Bond” e la parte B “Accordo diretto da Ginger Baker”. La band firmò per i Decca Records che pubblicò la loro versione dinamica della composizione di Don Covay “Long Tall Shorty” nel 1964, sostenuta da “Long Legged Girl” (“Long Tall Shorty” era stata resa popolare dal cantante / organista statunitense Tommy Tucker). Il loro singolo più noto, e il secondo pubblicato con il proprio nome, fu “Tammy” (Jay Livingston / Ray Evans) / “Wade in the Water” (gruppo di arr. Trad.), Registrato il 4 gennaio 1965 agli Olympic Sound Studios , Londra (EMI Columbia DB 7471, 29 gennaio 1965). Il brano è apparso anche nel loro album di debutto The Sound of 65 (EMI Columbia, marzo 1965).
Nel 1965 la band apparve come se stessa nel film Gonks Go Beat, dove suonarono due canzoni tra cui “Harmonica”.
Il quarto 45 della band presentava le tracce single-only “Lease on Love” / “My Heart’s in Little Pieces” (luglio 1965). The A-side è degno di nota per il suo uso pionieristico del Mellotron, che Bond ha anche suonato su diverse tracce nel loro secondo LP , l’album includeva anche versioni in studio dei due strumenti sopra citati. Si ritiene che il singolo e le tracce dell’album siano le prime registrazioni “popolari” a presentare lo strumento, dal momento che “Lease on Love” è apparso più di un anno prima della prima hit della classifica britannica con un Mellotron — Manfred Mann “Semi-Detached Suburban Mr. James “(ottobre 1966)  —e almeno 18 mesi prima che i Beatles rendessero il Mellotron famoso nel mondo con” Strawberry Fields Forever “(gennaio 1967). I brani registrati per il secondo album furono anche l’ultimo taglio dell’originale Graham Bond Organization prima che Jack Bruce venisse licenziato nell’agosto del 1965. Il 7 agosto 1965 suonarono al Richmond-on-Thames Jazz and Blues Festival che fu trasmesso in televisione sul Shindig TV show.
La band ottenne un’attenzione minore dopo che il loro “Waltz For a Pig” (originariamente intitolato “Ode to a Toad”) fu pubblicato come B-side del singolo “Substitute” di Who’s 1966, che raggiunse il numero 5 nella UK Singles Chart. La band è stata classificata come “Who Orchestra” per questa uscita e la traccia è stata scritta da Baker.
Il gruppo era afflitto da problemi a causa dell’abuso di sostanze e della faida in corso di Baker con Bruce. Retrospettive sui Cream indicano che Bond ha nominato Baker per licenziare Bruce, che si unì a Manfred Mann per un breve periodo fino al luglio 1966 quando Baker formò i Cream con Bruce ed Eric Clapton. Il gruppo registrò “St. James ‘Infirmary” senza Bruce il 10 gennaio 1966, che fu pubblicato negli Stati Uniti sull’etichetta Ascot e ricevuto indifferentemente. Un altro sideman era Mike Falana alla tromba.
Bond riformò l’Organisation con Jon Hiseman alla batteria. Come trio, Bond, Heckstall-Smith e Hiseman registrarono il singolo “You Gave Have Love Babe” / “I Love You” (entrambi di Graham Bond) il 18 gennaio 1967 per Page One. Bond partì per gli Stati Uniti, pubblicando lì due album nel 1969 con noti musicisti di sessione.  Hiseman e Heckstall-Smith sarebbero partiti per unirsi a John Mayall e ai Bluesbreakers per Bare Wires (registrato nell’aprile 1968) prima di formare i Colosseum nell’estate del 1968, con Tony Reeves al basso e tastiere Dave Greenslade.
La mancanza di successo commerciale, le lotte interne e i problemi di droga della Graham Bond Organisation portarono alla fine della band nel 1967, ma la sua importanza fu presto riconosciuta con la moda del blues e del rock progressivo con l’aumento delle vendite di album. Il doppio album Solid Bond, pubblicato dalla Warner Bros. Records nel 1970, compilò brani live registrati nel 1963 dal Graham Bond Quartet (Bond, McLaughlin, Bruce e Baker) e una sessione in studio dal 1966 con la versione finale del trio del Graham Bond Organizzazione (Bond, Heckstall-Smith e Hiseman).
Graham Bond si riunì con i suoi ex compagni di band nei primi anni ’70, suonando con Ginger Baker e trascorrendo anche un breve periodo in tournée con la band di Jack Bruce. Successivamente firmò un contratto con la Vertigo Records e, a quanto si dice, a quel punto era fuori uso di droghe, sebbene stesse diventando sempre più ossessionato dalla magia nera. Bond morì nel maggio 1974, quando fu investito da un treno alla stazione della metropolitana di Finsbury Park a Londra.
Discografia :
The sound of 65– 1965
There’s a bond between us– 1965

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: