Vai al contenuto

Bass corner : Percy Heath

percy heathHeath è nato a Wilmington, nella Carolina del Nord, e ha trascorso la sua infanzia a Filadelfia. Suo padre suonava il clarinetto e sua madre cantava nel coro della chiesa. Ha iniziato a suonare il violino all’età di otto anni e ha anche cantato localmente. Fu arruolato nell’esercito nel 1944, diventando un membro degli aviatori di Tuskegee, ma non vide combattimenti.
Decidendo di dedicarsi alla musica dopo la guerra, acquistò un contrabbasso e si iscrisse alla Granoff School of Music di Filadelfia. Presto suonò nei jazz club della città con artisti di spicco. A Chicago nel 1948, registrò con suo fratello in un album di Milt Jackson come membri del Howard McGhee Sextet.
Dopo essersi trasferito a New York alla fine degli anni ’40, Percy e Jimmy Heath trovarono lavoro con i gruppi di Dizzy Gillespie. Intorno a questo periodo, era anche un membro della band di Joe Morris, insieme a Johnny Griffin.
È emerso che altri membri della big band dei Gillespie, il pianista John Lewis, il batterista Kenny Clarke, Milt Jackson e il bassista Ray Brown, decisero di formare un gruppo permanente; stavano già diventando noti per i loro intermezzi durante le esibizioni della band di Gillespie che, come dice AllMusic.com, davano al resto della band le pause necessarie, che alla fine sarebbero diventate note come Modern Jazz Quartet (MJQ). Quando Brown lasciò il gruppo per unirsi alla band di sua moglie Ella Fitzgerald, Heath si unì e il gruppo fu ufficialmente iniziato nel 1952, con Connie Kay che sostituì Clarke poco dopo. Il MJQ ha suonato regolarmente fino al suo scioglimento nel 1974; è stato riformato nel 1981 e registrato l’ultima volta nel 1993.
Nel 1975, Percy Heath e i suoi fratelli formarono gli Heath Brothers con il pianista Stanley Cowell. A volte suonava il violoncello anziché il basso in queste esibizioni successive.
Come sideman, Percy si è esibito in circa 300 date di registrazione in una carriera di oltre 57 anni.
Nel 1989, ha ricevuto un dottorato onorario di musica dal Berklee College of Music.
Nel 2003, all’età di 80 anni, Heath pubblicò il suo primo album come capofila attraverso l’etichetta Daddy Jazz. L’album, intitolato A Love Song, ha ottenuto recensioni entusiastiche ed è servito come coda adatta per la sua illustre carriera. Presenta il fratello Albert Heath alla batteria, il bassista Peter Washington e il pianista Jeb Patton.
Percy Heath è morto, dopo un secondo episodio di cancro alle ossa, due giorni prima del suo 82 ° compleanno, a Southampton, New York.
Heath era un avido pescatore  e surfista, che poteva essere trovato in molti giorni, lungo la linea di surf del suo amato Montauk Point. Era molto rispettato dalla comunità e dai suoi compagni pescatori. Il 27 maggio 2006, una lapide è stata incastonata in una pietra di 5000 libbre, a Turtle Cove, a Montauk Point, come memoriale. Alla cerimonia hanno partecipato sua moglie June e tre figli.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: